venerdì, Marzo 5, 2021
Home > Lazio > Aprilia, furto nella scuola primaria Vallelata: arrestati i responsabili

Aprilia, furto nella scuola primaria Vallelata: arrestati i responsabili

aprilia

Aprilia, furto nella scuola primaria Vallelata: arrestati i responsabili

La scorsa notte, ad Aprilia (LT), nell’ambito di uno specifico servizio espletato per arginare il fenomeno delittuoso dei furti consumati all’interno di istituti scolastici che ha ingenerato preoccupazione ed insicurezza nella popolazione locale, i militari del Norm con la collaborazione di una pattuglia della tenenza della Guardia di finanza di Aprilia hanno tratto in arresto, nella fragranza del reato di tentato furto aggravato e ricettazione, tre cittadini di nazionalità romena.

Si tratta  di tre giovani, rispettivamente di 23, 24 e 30 anni, residenti nei comuni di Velletri (RM) ed aprilia che, durante la decorsa notte, alle ore 3.30 circa, sono stati sorpresi dai carabinieri mentre asportavano materiale elettronico e didattico all’ interno della scuola primaria Vallelata di Aprilia.

Alla pattuglia dell’Arma è giunto in ausilio un equipaggio della Tenenza della Guardia di Finanza di Aprilia veicolata dalla sala operativa del comando provinciale della Guardia di finanza di Latina nell’ambito del servizio d’istituto 117.

Il sinergico intervento ha consentito di  assicurare alla giustizia i  responsabili del fatto che, a seguito delle perquisizioni personali e veicolari,  sono stati trovati in possesso di oggetti da scasso, computer ed abbigliamento sportivo provento di furto.

Gli arrestati, in attesa della convalida dell’arresto  che verrà effettuato nella giornata di domani,  sono stati collocati agli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni come disposto dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di latina Dr. Valerio De Luca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *