giovedì, Marzo 4, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno 2021 dalla Fenice” su Rai 5 dell’11 gennaio alle 21.15: con la direzione di Daniel Harding

Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno 2021 dalla Fenice” su Rai 5 dell’11 gennaio alle 21.15: con la direzione di Daniel Harding

concerto di capodanno

Anticipazioni per il “Concerto di Capodanno 2021 dalla Fenice” su Rai 5 dell’11 gennaio alle 18.15: con la direzione di Daniel Harding (none)

Su Rai5 (canale 23) con Rosa Feola e Xabier Anduaga

È il direttore d’orchestra inglese Daniel Harding il protagonista dell’ormai tradizionale Concerto di Capodanno dalla Fenice di Venezia, che Rai Cultura propone giovedì 11 febbraio alle 21.15 su Rai5. 
Con l’Orchestra della Fenice e le voci soliste del soprano Rosa Feola e del tenore Xabier Anduaga, Harding propone una scelta di brani di grandi operisti italiani ed europei. Dopo l’omaggio a Wolfgang Amadeus Mozart nel duecentotrentesimo anniversario della morte con l’ouverture dalle Nozze di Figaro, la scaletta prevede due pagine verdiane amatissime: l’aria del duca di Mantova «La donna è mobile» dal Rigoletto e il celebre coro «Chi del gitano i giorni abbella!» dal Trovatore; seguirà l’arie di Juliette «Je veux vivre dans le rêve» dal Romeo et Juliette di Charles Gounod. Dopo la splendida Barcarolle dai Contes d’Hoffmann di Jacques Offenbach, di nuovo una prova di bravura per il tenore: l’aria «Ah, mes amis, quel jour de fête!» dalla Fille du régiment di Gaetano Donizetti. Il celeberrimo Intermezzo dalla Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni farà da introduzione alla parte conclusiva del concerto, affidata a tre brani verdiani: l’aria di Violetta «È strano!… è strano!… Sempre libera degg’io» dalla Traviata e, come da tradizione, i due cori «Va pensiero sull’ali dorate» dal Nabucco e l’immancabile brindisi «Libiam ne’ lieti calici» di nuovo dalla Traviata. La regia televisiva è curata da Fabrizio Guttuso.
Nato nel 1975 a Oxford, Harding ha iniziato giovanissimo la carriera come assistente prima di Sir Simon Rattle alla City of Birmingham Symphony Orchestra e poi di Claudio Abbado presso i Berliner Philharmoniker. Ha ricoperto incarichi presso l’Orchestre de Paris, la Mahler Chamber Orchestra, la London Symphony Orchestra e l’Orchestra Sinfonica della Radio Svedese, ma è stato ospite di tutte le più prestigiose istituzioni musicali del mondo, dai Berliner e Wiener Philharmoniker al Festival di Salisburgo, al Teatro alla Scala. Dirige il Concerto di Capodanno alla Fenice per la terza volta, dopo i successi del 2010-2011 e del 2014-2015.

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *