lunedì, Marzo 8, 2021
Home > Lazio > Roma, Davide Bordoni: “Sigilli al cimitero Flaminio, preoccupa l’intervento dei carabinieri”

Roma, Davide Bordoni: “Sigilli al cimitero Flaminio, preoccupa l’intervento dei carabinieri”

viabilità

Roma, Davide Bordoni: “Sigilli al cimitero Flaminio, preoccupa l’intervento dei carabinieri”

ROMA – Così in una nota il consigliere capitolino Davide Bordoni (Lega-Salvini Premier): “Sigilli al cimitero Flaminio, dopo le tantissime denunce che in questi mesi abbiamo fatto sulla questione dei cimiteri, anche attraverso la presentazione di vari atti tra cui interrogazioni e richieste di commissioni, nella Capitale la situazione continua a peggiorare, infatti, da questa mattina tornano i sigilli della Asl ai depositi delle urne per inosservanza delle prescrizioni relative alla prevenzione su infortuni e igiene nei luoghi di lavoro.”

E aggiunge: “L’Ama e l’Assessorato all’Ambiente non possono tacere a fronte di queste nuove problematiche nel mezzo dell’emergenza Covid dove preoccupa l’intervento dei carabinieri che evidentemente hanno trovato qualcosa che non funziona; mi chiedo come si possano organizzare stazionamento e smaltimento delle salme se la filiera viene messa in condizione di non funzionare.

Serve un chiarimento immediato sull’accaduto e, al di là di eventuali indagini della Procura, vanno individuate le responsabilità per rassicurare i cittadini sulle procedure adottate che debbono essere attuate nella certezza che il servizio permetta ai congiunti di avere conforto sul proprio dolore e al contempo salvaguardi la salute pubblica dei cittadini e degli operatori che prestano il loro servizio.” 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *