mercoledì, Febbraio 24, 2021
Home > Marche > Covid, deceduto il padre dell’ex governatore Luca Ceriscioli

Covid, deceduto il padre dell’ex governatore Luca Ceriscioli

covid

Covid, deceduto il padre dell’ex governatore Luca Ceriscioli

PESARO – Morto in ospedale a Pesaro, a 78 anni, Massimo Ceriscioli, padre dell’ex presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, ricoverato per Covid-19 ma già alle prese con gravi problemi polmonari acuiti dal coronavirus. Il decesso, avvenuto nella notte, è arrivato proprio dopo le dimissioni, ieri, del figlio Luca dall’ospedale, dove era stato anche lui ricoverato a metà febbraio dopo essere stato contagiato in famiglia.

In miglioramento, dunque, le condizioni dell’ex governatore, sempre sotto controllo e senza problemi respiratori, che era assistito al San Salvatore dopo una febbre costante che lo aveva colpito per oltre una settimana a causa del contagio.

La famiglia di Massimo Ceriscioli, che era stato di nuovo ricoverato negli ultimi giorni dopo una precedente permanenza in ospedale e le dimissioni, ha voluto esprimere in un messaggio un ringraziamento ai sanitari per l’assistenza al 78enne. “Desidero ringraziare i medici e infermieri del San Salvatore (Pesaro, ndr) e del Santa Croce (Fano, ndr) per l’attenzione, – scrive la moglie Maria, anche lei colpita dal virus e in deciso miglioramento – la sensibilità, la cura e la grande professionalità con cui hanno seguito, nei suoi ultimi giorni, mio marito Massimo.

Si è sentito protetto e in buone mani – aggiunge la moglie ed è stato grazie a persone come Voi, che ogni giorno lavorano, con abnegazione, nei nostri ospedali. Grazie per il vostro impegno e la vostra passione da parte di tutta la famiglia”. (ANSA)

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *