venerdì, Aprile 16, 2021
Home > Marche > Ascoli Piceno, 45enne ferisce alla tempia il marito con un oggetto contundente

Ascoli Piceno, 45enne ferisce alla tempia il marito con un oggetto contundente

ascoli

Ascoli Piceno, 45enne ferisce alla tempia il marito con un oggetto contundente

ASCOLI PICENO – I Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, nell’ultima settimana hanno attuato un più serrato controllo del territorio in funzione preventiva della grave pandemia in atto, con lo scopo di sanzionare i comportamenti indisciplinati che riguardano le modalità di spostamento e il divieto di  formare assembramenti, nonché il rispetto della normativa che riguarda l’attività dei pubblici esercizi in questo particolare momento.

Nell’ultima settimana sono state più di mille le persone controllate durante i servizi, 150 gli esercizi pubblici e decine le sanzioni elevate. I controlli saranno intensificati nel prossimo fine settimana quando è prevedibile un maggiore spostamento di persone verso i luoghi più frequentati soprattutto dai giovani anche nei comuni costieri. Nell’ambito di questi pattugliamenti, sono stati anche segnalati ieri due giovani 22enni ascolani alla Prefettura di Ascoli Piceno per possesso di sostanza stupefacente per uso personale con il contestuale sequestro di alcuni grammi di marijuana.

Sempre nella giornata di ieri ad Ascoli Piceno militari della locale Compagnia sono intervenuti su richiesta al Numero Unico di emergenza europea 112, in un’abitazione del centro dove una donna, casalinga di 45 anni, aveva colpito con un oggetto contundente il marito, operaio coetaneo, al culmine dell’ennesima lite. L’uomo che ha riportato una ferita alla tempia, ha ottenuto dieci giorni di prognosi dal nosocomio ascolano. La donna è stata denunciata per lesioni personali aggravate alla Magistratura ascolana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *