martedì, Aprile 20, 2021
Home > Italia > Di Maio: “Conte entri nel M5S e metta fine alle ambiguità”

Di Maio: “Conte entri nel M5S e metta fine alle ambiguità”

di maio

Di Maio: “Conte entri nel M5S e metta fine alle ambiguità”

“Da quando siamo al Governo stiamo dimostrando di essere la forza politica più responsabile che parla con i fatti. Stiamo dando stabilità al Paese in un momento di crisi. Abbiamo fatto un percorso che ha portato il MoVimento 5 Stelle a crescere ed evolversi. Questo processo può essere totalmente definito con l’ingresso di Giuseppe Conte nel MoVimento.È arrivato il momento di mettere la parola fine alle nostre ambiguità interne”.

Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio sul proprio profilo Facebook. A supporto di questa ipotesi arriva Rocco Casalino, portavoce dell’ex premier, ospite di ‘Fuori dal coro’, su Rete 4.

“Per battere il centrodestra” si potrebbe fondare “un nuovo partito. Ma stando ai sondaggi porta via voti al M5S e al Pd e si crea un danno ai due partiti di riferimento”. Quindi “preferisco che Conte dia una mano al Movimento 5 Stelle, che secondo me ha tutte le potenzialità per arrivare di nuovo al 30%: magari non al 33, non al 30, magari al 28, quella cifra necessaria per battere il centrodestra insieme a Pd e Leu”.

Da quanto è stato possibile apprendere, nel corso degli ultimi giorni Giuseppe Conte avrebbe incontrato Beppe Grillo proprio per discutere di questa possibilità, che sembrerebbe profilarsi come effettivamente concreta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *