venerdì, Agosto 6, 2021
Home > Abruzzo > Autovelox danneggiato da colpi di arma da fuoco e reso inutilizzabile a Scafa

Autovelox danneggiato da colpi di arma da fuoco e reso inutilizzabile a Scafa

autovelox

Autovelox danneggiato da colpi di arma da fuoco e reso inutilizzabile a Scafa

SCAFA – Lunedì sarebbe dovuto entrare in funzione l’autovelox del Comune di Scafa al Km 201+050 della S.S. 5 Tiburtina Valeria, ma nella notte tra domenica e lunedì è stato danneggiato e reso inutilizzabile da alcuni colpi da arma da fuoco.

Sulla Tiburtina Valeria nel tratto fra Chieti e Scafa già ci sono tre autovelox, uno per Comune e già i cittadini hanno più volte espresso la loro protesta per questa massiccia presenza.

L’impianto di rilevazione di velocità di Chieti è stato oggetto di un ricorso al Ministero dopo che aveva già fatto multe per circa un milione di euro e poi spostato, dopo che erano stati rigettati i ricorsi al Giudice di Pace e al Prefetto per le sanzioni comminate. L’autovelox di Manoppello è in prossimità di un semaforo che fa le multe se superi la linea e controlla anche la velocità. Ora sarebbe dovuto entrare in funzione quello di Scafa.

L’alternativa alla statale è l’A25 strada a pedaggio.

L’atto condannato dalle istituzioni è sintomo della grave esasperazione dei cittadini che vivono in un momento di crisi economico, in cui vedono lo Stato sempre più come un elemento ostile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net