lunedì, Aprile 12, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: branzino al forno

Ricetta del giorno: branzino al forno

branzino

Ricetta del giorno: branzino al forno

Il branzino al forno è uno dei modi più classici per cucinare questo pregiato pesce dalle carni bianche. Ideale da servire durante una cena piace praticamente a tutti. Il sapore delicato di questo pesce è esaltato  semplicemente dagli aromi aggiunti e dal leggero condimento. Olio extravergine d’oliva e un po’ di vino bianco completeranno questo piatto leggero e facilmente digeribile ideale da servire anche a chi segue una dieta finalizzata alla perdita di peso.

Branzino al forno

  • PERSONE: 4
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • TEMPO DI RIPOSO: 

Ingredienti

  • BRANZINO: 800 G
  • VINO BIANCO: 1 BICCHIERE
  • PREZZEMOLO: 1 CIUFFO
  • ROSMARINO: 1 RAMETTO
  • TIMO: 1 RAMETTO
  • SALVIA: 3 FOGLIE
  • MAGGIORANA: 1 RAMETTO
  • AGLIO: 1 SPICCHIO
  • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA: 4 CUCCHIAI
  • SALE: 3 PIZZICHI
  • PEPE: 1 MANCIATA

Preparazione branzino al forno

  1. Pulite il pesce togliendo prima le squame sotto l’acqua corrente con la lama del coltello. Aprite la pancia ed evisceratelo; togliete anche le branchie e lavatelo accuratamente. Asciugatelo con la carta da cucina.
  2. Preparate un trito grossolano con le erbe aromatiche, lo spicchio d’aglio e il pepe nero in grani. Farcite la pancia e le guance del pesce con 2/3 del condimento e un pizzico di sale.
  3. Ponete il branzino in una pirofila unta d’olio ricoprite con il trito rimasto, l’olio extravergine e mezzo bicchiere di vino bianco secco. Infornate a 180 °C per 40 minuti. Servite il pesce caldissimo accompagnando con fette di limone. E buon appetito:-)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *