venerdì, Aprile 16, 2021
Home > Abruzzo > Pastificio Di Lullo a Spoltore: tradizione e qualità

Pastificio Di Lullo a Spoltore: tradizione e qualità

Pastificio Di Lullo a Spoltore: tradizione e qualità

(DAM) Spoltore – Nel viaggio alla scoperta dei nostri migliori sapori regionali, oggi ci spostiamo a Spoltore per conoscere più da vicino il Pastificio Di Lullo attraverso le parole di Eliana.

L’Abruzzo offre una vasta gamma di prodotti tradizionali e antichi sapori, dove il mare e la montagna s’incontrano, è una regione che vanta anche una lunga e importante tradizione della pasta. Le varietà di pasta proposte dalla cucina tipica abruzzese sono innumerevoli, ma le sagne e i maccheroni alla chitarra sono protagoniste assolute della cucina caratteristica del territorio abruzzese.

Questa terra può contare non solo sulle sue acque purissime, che sgorgano direttamente dalle più alte cime degli Appenini, ma soprattutto sull’abilità dei maestri pastai, famosi in tutto il mondo.
Tra le eccellenze della pasta in Abruzzo spicca il Pastificio Di Lullo, che nasce a Spoltore nel 1964 e produce pasta artigianale nel rispetto della tradizione e allo stesso tempo con un occhio attento ai gusti innovativi dei clienti.
Grande attenzione viene posta nella selezione delle materie prime, come semola di grano duro, farina di farro, semola bio “Senatore Cappelli”, uova senza O.G.M.

Il pastificio Di Lullo offre ai suoi clienti circa 20 formati di pasta: 8 di pasta fresca (all’uovo, ripiena, di semola, di grano duro convenzionale, di semola bio, di farro, e gnocchi di patate); 5 di pasta secca (convenzionale, semintegrale bio; 7 di “Easy Pasta” con sette zuppe tradizionali condite. Come leggiamo nel sito internet dell’azienda: “La tipicità della pasta del Pastificio Di Lullo è la lavorazione laminata che preserva la qualità del glutine e dona alla prodotto la porosità che la rende più saporita e gustosa.
Questa è la fase che è rimasta più artigianale ed è il principale elemento di distinzione tra la pasta Di Lullo e quella industriale. La pasta di semola di grano duro da agricoltura biologica e la pasta al farro del Pastificio Di Lullo sono prodotti a filiera corta o Km 0 perché vengono utilizzati per la loro lavorazione solamente grani provenienti dalla regione Abruzzo.
Gli alimenti “a Km zero”, oltre a provenire da una specifica zona di produzione, offrono maggiori garanzie di freschezza e genuinità proprio per l’assenza, o quasi, di troppi passaggi”. La pasta Di Lullo ha ottenuto i certificati di qualità dell’Associazione “Suolo e Salute” e la “Certificazione ISO 9001” a riprova della grandissima attenzione alla qualità che è tra i valori cardine dei titolari.

Tratto da Discovery Abruzzo Magazine, http://discoveryabruzzomagazine.altervista.org/pastificio-di-lullo-a-spoltore-tradizione-e-qualita/

Cristiano Vignali
Cristiano Vignali è un reporter freelance specializzato in articoli di approfondimento su storia, cultura, politica, curiosità e attualità. Collabora con diverse testate online di carattere internazionale e nazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *