mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film drammatico stasera in TV: “Gangster Squad” mercoledì 24 marzo 2021

Il film drammatico stasera in TV: “Gangster Squad” mercoledì 24 marzo 2021

film gangster squad
Il film drammatico stasera in TV: “Gangster Squad” mercoledì 24 marzo 2021 alle 21 su Iris (Canale 22)
Gangster Squad.png
Gangster Squad è un film del 2013 diretto da Ruben Fleischer, con Josh BrolinRyan GoslingSean PennEmma StoneNick Nolte e Giovanni Ribisi. La storia, seppur romanzata, è liberamente ispirata a un gruppo di ufficiali e investigatori del Dipartimento di Polizia di Los Angeles che formò, nel corso degli anni quaranta, un gruppo denominato “Gangster Squad”, intento a combattere il noto criminale statunitense Mickey Cohen. Un soggetto molto simile è nel film Scomodi omicidi. Los Angeles1949. Il boss mafioso Mickey Cohen è diventato la figura più potente del mondo della malavita californiana e intende espandere il proprio impero verso gli stati orientali, costringendo i suoi rivali a ritirarsi a Chicago. Mickey inoltre ha fatto assassinare tutti coloro che erano pronti a testimoniare contro di lui e ha corrotto i tribunali e le forze della polizia, controllando così anche la forza legale dell’intera Los Angeles. Nel frattempo il sergente John O’Mara viene incaricato dal comandante Bill Parker di organizzare una task force speciale con l’obiettivo di sgominare Cohen e la sua banda. La squadra non riceverà compensi, né potrà arrestare alcun criminale: i poliziotti agiranno proprio come se combattessero una guerriglia, avvalendosi anche dell’esperienza in materia dello stesso O’Mara, che si era distinto per le sue imprese nella Seconda guerra mondiale. Con l’aiuto della critica moglie Connie, incinta da diversi mesi, O’Mara inizia il reclutamento dei propri uomini. Si uniscono a lui il duro detective Coleman Harris, l’esperto in intercettazioni Conway Keeler, il “cowboy” assassino di criminali Max Kennard ed il suo braccio destro Navidad Ramirez. L’unico amico di O’Mara che rifiuta l’offerta è il sergente Jerry Wooters, disilluso dal fallimento della guerra e dagli anni di servizio nella polizia. Wooters è inoltre amico del gangster Jack Whalen, che funge da collegamento fra lui e Cohen. Il sergente inizia poi una relazione amorosa con Grace Faraday, amante e insegnante di galateo di Cohen. La prima missione della squadra di O’Mara è svaligiare un grosso casinò di Cohen. Ma nel casinò ci sono anche alcuni poliziotti, che arrestano O’Mara ed Harris, gli unici della squadra che non erano riusciti a scappare. Frattanto Cohen ordina un attacco contro il boss rivale Jack Dragna, i cui uomini sono sospettati della tentata rapina al suo casinò. Quando nella sparatoria un innocente ragazzo perde la vita, Wooters, che si trovava nei paraggi, cambia idea e decide di unirsi al team di O’Mara. Saputo che Cohen con i suoi uomini si sta recando in caserma della polizia per prelevare e uccidere i due malcapitati, Wooters li anticipa e riesce quindi a trarre in salvo O’Mara ed Harris. Con la squadra al completo, O’Mara riesce a sferrare duri colpi all’organizzazione di Cohen e i media bollano il suo team con il nome di Gangster Squad. Keeler, coperto da Wooters, si infiltra con quest’ultimo nella villa di Cohen, piazzandogli una cimice, il che permette alla squadra di intercettare tutti i tentati colpi dell’organizzazione di Cohen. Dopo aver scoperto la dimora di Cohen, Keeler individua con successo il punto d’incontro per le scommesse clandestine di quest’ultimo. La squadra riesce a bruciarne l’azienda e gli uomini di Cohen lo informano che gli assalitori non hanno preso il denaro, il che fa dedurre al malvivente che la Gangster Squad sia composta da poliziotti onesti e non da uomini sul libro paga di un rivale. Cohen crede che qualcuno l’abbia intercettato e così ordina ai suoi uomini di setacciare la propria abitazione per trovare eventuali cimici. Temendo che Cohen sappia della sua relazione con Wooters, Grace scappa di casa. La Gangster Squad cade poi in una trappola ordita da Wrevock, lo stesso sicario di Cohen responsabile della morte di Pete. Wooters interviene appena in tempo per salvare O’Mara, ma Wrevock riesce a scampare alla sua furia mentre Karl Lennox, il braccio destro di Cohen, uccide Keeler. Wooters si rivolge quindi a Whalen chiedendogli di poter portare Grace fuori città, ma Cohen raggiunge per primo l’uomo uccidendolo. Qualche giorno dopo, mentre Connie dà alla luce il figlio di O’Mara, i due vengono attaccati dai criminali ma l’uomo riesce a salvarle la vita. O’Mara convince quindi la moglie a lasciare Los Angeles. Intanto Grace comunica a Wooters di essere disposta a testimoniare contro Cohen nel processo per l’omicidio di Whalen ed in seguito indirizza la squadra al Park Plaza Hotel. La Gangster Squad arriva sul posto e si trova coinvolta in uno scontro a fuoco con Cohen durante il quale Wooters rimane ferito riuscendo però ad uccidere Wrevock. Cohen e Lennox tentano poi di scappare, ma O’Mara li insegue riuscendo a farli schiantare col loro veicolo in una fontana. Kennard viene quindi colpito da Lennox, ma riesce ad ucciderlo con l’aiuto di Navidad, prima di morire. O’Mara si appresta ad arrestare Cohen, ma il criminale non è disposto ad arrendersi ed ingaggia con lui uno scontro corpo a corpo, mentre una folla di curiosi e giornalisti si riunisce intorno a loro. O’Mara riesce a mandare KO Cohen e a farlo arrestare. Il suo regno giunge dunque al termine; al processo Cohen viene infatti condannato all’ergastolo da scontare ad Alcatraz. I membri della Gangster Squad si separano e l’esistenza della squadra resta segreta. Regia di Ruben Fleischer Con: Josh BrolinRyan GoslingSean PennEmma StoneNick Nolte e Giovanni Ribisi Fonte: WIKIPEDIA