lunedì, Aprile 12, 2021
Home > Marche > Dramma a Porto Potenza Picena, trovato morto in casa il volontario della Croce Rossa Umberto Larizza

Dramma a Porto Potenza Picena, trovato morto in casa il volontario della Croce Rossa Umberto Larizza

lutto a chieti

PORTO POTENZA PICENA – Erano circa le 17:00 di ieri quando i Vigili del Fuoco di Civitanova e i sanitari del 118 hanno trovato nel suo appartamento, situato in via Regina Margherita, il corpo senza vita di Umberto Larizza, 63 anni.

Stando alle dinamiche del triste accaduto, a chiamare i soccorsi sarebbero stati proprio i colleghi, che preoccupati per l’assenza del 63enne, si sono diretti in casa dell’uomo insieme ai pompieri e i Carabinieri di Porto Potenza e Civitanova.

Secondo il medico legale, presente sul luogo, Umberto Larizza sarebbe deceduto per cause naturali.

L’uomo, originario della Calabria, per molti anni aveva vissuto e lavorato in Lombardia come impiegato di banca, dopodiché, si è trasferito a Porto Potenza Picena, per seguire i suoi due figli, Jacopo (22 anni), centrale della Lube Volley Civitanova, e Tommaso (21 anni), palleggiatore nelle giovanili della Lube Volley.

In base alle prime informazioni, il 63enne era divorziato, viveva da solo e da quasi due anni era volontario della Croce Rossa di Porto Potenza.

Ad unirsi al dolore della famiglia, anche la Croce Verde di Civitanova Marche, che nella sua pagina Facebook scrive:

“La Croce Verde di Civitanova Marche è vicina nel dolore alla Croce Rossa di Porto Potenza Picena per l’improvvisa scomparsa del volontario Umberto Larizza. Condoglianze ai suoi familiari e all’intera associazione”.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
Lucia Mosca è giornalista iscritta all'albo. Dal 1994, collabora regolarmente con riviste e quotidiani tra i quali Il Messaggero (dal 1994 al 1998 a Macerata, per la cultura , dal 1999 al 2002 a San Benedetto del Tronto, per la cronaca bianca, dal giugno 2005 al luglio 2007 ad Ancona per la cronaca nera e giudiziaria ), La Rucola, periodico maceratese di cronaca, cultura, satira (dal 1996 al 1998 a Macerata), Il Piceno, periodico della Provincia di Ascoli Piceno (2002 – 2003). Le esperienze più significative: dal dicembre del 2003 collabora con Il Resto del Carlino di Ascoli Piceno, testata per la quale si occupa di cronaca, politica, cultura, spettacolo, sanità, sindacale, inchieste, con servizi anche per il regionale. Il 5 gennaio 2005 conclude la propria esperienza di stagista (della durata di 6 mesi). Un mese dopo riprende la precedente collaborazione con Il Messaggero di Ascoli Piceno seguendo la politica locale, la cultura e la cronaca bianca con servizi anche per il regionale. Nel giugno 2005 si sposta su Ancona, dove si occupa per Il Messaggero di cronaca nera e giudiziaria. Dal 2006 collabora con La Stampa di Torino per la cronaca nazionale. Dal 3 agosto 2009 è direttore del quotidiano in edicola Il Giornale24ore, su Teramo e provincia. Il contratto ha la durata di poco meno di un anno per chiusura della testata. E’ stata direttore della sezione giornalistica di Tvp, canale 119 del digitale terrestre nell'anno 2015. Ora direttore della testata giornalistica www.la-notizia.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *