domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Quarto Grado” del 26 marzo alle 21.25 su Rete 4: il caso dei due 20enni scomparsi

Anticipazioni per “Quarto Grado” del 26 marzo alle 21.25 su Rete 4: il caso dei due 20enni scomparsi

quarto grado

Anticipazioni per “Quarto Grado” del 26 marzo alle 21.25 su Rete 4: il caso dei due ventenni di Sassuolo e Piacenza

Quarto Grado 2019/2020 | Mediaset Play

Venerdì 26 marzo, alle ore 21.25, su Retequattro, torna l’appuntamento con “Quarto Grado”. In conduzione Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero.
 
Il programma a cura di Siria Magri torna sulla vicenda di Alessandro Venturelli e Stefano Barilli, i due ventenni di Sassuolo e Piacenza scomparsi nel nulla da mesi: Alessandro da tre e Stefano dagli inizi di febbraio. I due ragazzi non si conoscevano, ma una foto scattata alla Stazione Centrale di Milano sembra ritrarli insieme.
Gli inquirenti non hanno abbandonato nessuna strada, neanche quella che porta a qualche setta che li avrebbe irretiti: tutte le ultime piste investigative e le testimonianze.
 
Al centro della puntata anche il caso di Peter Neumair e Laura Perselli, dopo la confessione del figlio della coppia, Benno. I coniugi sono scomparsi nel tardo pomeriggio del 4 gennaio, a Bolzano: il cadavere della donna è stato ritrovato nel fiume Adige, mentre dei resti dell’uomo non vi è ancora nessuna traccia.
Intanto, in attesa della perizia psichiatrica sul trentenne, emergono ulteriori indizi sulla lucidità del suo piano letale: chi ha incontrato quel giorno e perché si è liberato del cellulare?
 
 
Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.
 
 Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.