giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 28 marzo alle 8.45 su Rai 2: Natuzza Evolo e Padre Pio

Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 28 marzo alle 8.45 su Rai 2: Natuzza Evolo e Padre Pio

sulla via di damasco

Anticipazioni per “Sulla via di Damasco” del 28 marzo alle 8.45 su Rai 2: Natuzza Evolo e Padre Pio

(none)

Su Rai2 la puntata “Come Gesù” 

In una Domenica delle Palme vuota e silenziosa, la storia e la profezia di Natuzza Evolo, Padre Pio, don Dolindo Ruotolo. La puntata di “Sulla Via di Damasco” di domenica 28 marzo alle 8.40 su Rai2, sarà dedicata alla potenza evocativa di questi tre “mistici delle piaghe”. Ospite di Eva Crosetta, Luciano Regolo, giornalista e condirettore di Famiglia Cristiana, uno dei maggiori esperti dei tre protagonisti della puntata, metterà a confronto queste grandi personalità della Chiesa che condivisero la sofferenza, i fenomeni mistici, gli scontri con il demonio e l’obbedienza alla Chiesa. Una puntata arricchita da repertori e testimonianze, una storica intervista a Natuzza Evolo; poi, il ricordo di fra Luciano Lotti su Padre Pio e sulla sua ostinata fedeltà al Vangelo, anche nelle persecuzioni e nelle tribolazioni; infine, la vita, i miracoli e l’eredità spirituale di don Dolindo Ruotolo nelle parole della nipote, Grazia Ruotolo. Tre innamorati di Dio che uniscono il dolore e l’amore per gli altri. “Il vero cristiano è colui che ha sempre il sorriso sulle labbra – ha detto Regolo – la vita senza questo progetto di salvezza, senza alzarci da tutto ciò che è male e limitato, è molto triste e dolorosa.”