venerdì, Maggio 14, 2021
Home > Abruzzo > Le cinque I di “Abruzzo Prossimo”

Le cinque I di “Abruzzo Prossimo”

abruzzo

Le cinque “I” di “Abruzzo Prossimo”, direttrici dello sviluppo regionale futuro

L’AQUILA – I 2 miliardi e 200 Mila euro di “Abruzzo Prossimo” per i prossimi dieci anni sono state rese note dal Governatore della Regione Abruzzo Marco Marsilio nel corso della conferenza stampa  dell’evento-webinar.

Il piano di sviluppo può essere sintetizzato in cinque “I”: 

INNOVAZIONE: attraverso la nascita di una cabina di regia regionale per contrastare la sovrapposizione degli interventi.

INTEGRAZIONE: integrazione di tutti i fondi, ottimizzando il loro uso razionale rispetto agli obiettivi e ai progetti. 

IDENTITÀ: a) Digitalizzare per competere; b) Infrastrutturare l’Abruzzo cerniera dell’Adriatico; c) Tutelare il territorio per centrare la transizione; d) Includere per contrastare le fragilità. 

IMPATTI: Verificare le ricadute degli investimenti sui territori. 

INTERAZIONE: Con l’adozione in Giunta regionale del Codice abruzzese per il partenariato diffuso ed inclusivo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net