giovedì, Maggio 13, 2021
Home > Abruzzo > Lanciano, non dà tregua alla ex di Chieti dopo la fine della relazione: denunciato

Lanciano, non dà tregua alla ex di Chieti dopo la fine della relazione: denunciato

lanciano

Lanciano, non dà tregua alla ex dopo la fine della relazione: denunciato

LANCIANO – Non si rassegnava alla fine della loro relazione, della durata di qualche mese, mettendo in atto una serie di atti persecutori nei confronti della giovane, all’epoca dei fatti minorenne, residente a Chieti, e della sua famiglia. Il giovane, studente di Lanciano di 19 anni, aveva cercato di coinvolgere tutti nella sua “missione d’amore”, spingendo addirittura i compagni di scuola ad aiutarlo ad incontrarla. Il giovane risulta attualmente indagato per atti persecutori e a suo carico è stata spiccata una ordinanza che gli vieta di avvicinarsi all’oggetto del suo amore.

Chiamate, messaggi, appostamenti, rendevano ormai la vita impossibile alla ragazza e alla sua famiglia.  Inizialmente si è tentata la via del dialogo, risultata poi vana. Al contrario, le azioni del ragazzo si sono fatte sempre più ossessive finché l’unica via percorribile è risultata essere quella del provvedimento cautelare.

Il provvedimento cautelare è stato emesso dal gip tribunale di Chieti su richiesta del sostituto procuratore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.