sabato, Maggio 15, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: orata all’acqua pazza

Ricetta del giorno: orata all’acqua pazza

orata

Ricetta del giorno: orata all’acqua pazza

Per gli amanti del pesce, proponiamo oggi una ricetta semplice per quanto riguarda l’esecuzione, ma dal sicuro effetto in fatto di sapore. L’orata allacqua pazza è un classico secondo piatto di pesce dal gusto delicato ma allo stesso tempo corposo. Vediamo come prepararlo.

Ingredienti:

  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva di buona qualità
  • 2 orate o spigole intere (circa 450 g ciascuna), sventrate e pulite
  • 2 spicchi d’aglio, affettati finemente
  • ½ peperoncino rosso, tritato
  • 400 g di pomodorini
  • 4 cucchiai di vino bianco
  • piccoli capperi a manciata
  • prezzemolo tritato

Preparazione

Scalda l’olio in una padella grande con coperchio. Infila con cautela il pesce nell’olio che sfrigola e cuoci per 4-5 minuti fino a quando non inizia a rosolare. Capovolgi e spargi l’aglio attorno al pesce. Vai avanti con la cottura ancora per 1 minuto, quindi aggiungi il peperoncino e cospargi di pomodori. Versa sopra il vino e fallo sfumare per 1 minuto, quindi versa oltre 100 ml di acqua. Condisci generosamente con sale e pepe.

Metti il coperchio, alza il fuoco e fai andare avanti per 15 minuti fino a quando il pesce non è cotto: te ne accorgi quando gli occhi diventano bianchi e la carne si sente più morbida.

Togli ogni pesce dalla padella e ponilo su un piatto da portata. Rimetti la padella sul fuoco. Aggiungi i capperi ed il prezzemolo e fai cuocere per 1 minuto. Ora puoi servire il pesce ed il condimento separatamente o unire di nuovo tutto nella padella, portandola poi in tavola. Aggiungi un pò d’olio poco prima di servire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.