giovedì, Maggio 13, 2021
Home > Italia > Fissato al 28 aprile il voto sulla sfiducia a Speranza

Fissato al 28 aprile il voto sulla sfiducia a Speranza

fissato al 28 aprile

Fissato al 28 aprile il voto sulla sfiducia a Speranza

File:Roberto Speranza 2020 (cropped).jpg - Wikipedia

La mozione di sfiducia al ministro della Salute Speranza presentata da Fratelli d’Italia arriva al voto in Parlamento. Il governo infatti annuncia la “Intesa politica sul via libera alla calendarizzazione per mercoledì 28/4 della mozione di sfiducia presentata da FdI in Senato contro il ministro Speranza”

La comunicazione giunge al termine di una riunione convocata dal ministro ai Rapporti con il Parlamento D’Incà con i capigruppo di maggioranza al Senato, per risolvere le tensioni sorte nell’aula di Palazzo Madama sul calendario.

Al centro in particolare il braccio di ferro in corso sul Ddl Zan. L’idea in maggioranza era comunque mettere in calendario il voto su Speranza al più presto anche se permane il dubbio sulla posizione che verrà assunta dai parlamentari della Lega di Salvini che da tempo sta contestando frontalmente l’operato di Speranza sulle misure di contenimento della pandemia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.