giovedì, Maggio 13, 2021
Home > Abruzzo > Chieti, aveva in tasca la droga più potente al mondo: denunciato un giovane

Chieti, aveva in tasca la droga più potente al mondo: denunciato un giovane

castelforte

Chieti, aveva in tasca la droga più potente al mondo: denunciato un giovane

CHIETI- Si trovava sotto casa con la propria fidanzata, quando, un ragazzo già noto alle Forze dell’Ordine, è stato fermato dai Carabinieri.

Durante il controllo, il giovane è stato trovato in possesso di un pacchetto con all’interno la “morte grigia”, ovvero l’eroina tagliata con un pesantissimo tranquillante, nota come la droga più potente al mondo.

Considerato il simile ritrovamento, i militari dell’arma hanno accompagnato il ragazzo in caserma, dove è stato denunciato dalla Procura di Chieti per spaccio di sostanze stupefacenti.

Secondo i Carabinieri, se il giovane avesse continuato, la sua attività, avrebbe ricavato, attraverso la “morte grigia”, sei dosi di eroina destinate alla vendita.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.