giovedì, Maggio 13, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: ravioli con ripieno di barbabietola, pinoli e rucola

Ricetta del giorno: ravioli con ripieno di barbabietola, pinoli e rucola

barbabietola

Ricetta del giorno: ravioli con ripieno di barbabietola, pinoli e rucola

Provate a preparare questo fantastico piatto di ravioli con ripieno di barbabietola, servito con pinoli e rucola. Una pietanza gustosa, semplice e facile da preparare anche per chi non è del tutto esperto.


Ingredienti

Per l’impasto:

Farina 175 g (senza glutine), più un extra per spolverare
Farina di riso 100 g
Farina di tapioca 100 grammi
Fecola di patate 100 grammi
Gomma Xanthan 1/2 cucchiaino
Sale 1 cucchiaino e 1/2
Acqua 2 cucchiai, calda
Uova 4 medie
Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio

Per il ripieno:

Barbabietola 4 piccole, cotte, tritate
Formaggio 225 g, senza latticini, morbido
Sale
Pepe nero, appena macinato

Per servire:

Pinoli 60 g
Rucola 60 g, lavata
Olio extravergine d’oliva

Info box:

Tempo di preparazione 1 h 10 m
Tempo di cottura 50 m
Resa della ricetta 4 persone

Preparazione

Per l’impasto della pasta

Unire le farine, la gomma Xanthan, il sale e l’acqua in una ciotola. Mescolare velocemente, e quindi creare uno spazio al centro. Rompere le uova nel “buco” e aggiungere l’olio. Impastare per 5-6 minuti per creare un impasto omogeneo; se necessario aggiungere un pò più di farina o un po’ d’acqua se troppo bagnato o asciutto. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciare riposare a temperatura ambiente per 1 ora. Dividere l’impasto in quattro pezzi e stendere ogni pezzo attraverso una macchina per la pasta in fogli lunghi; ridurre la regolazione dello spessore con ogni passata dell’impasto attraverso la macchina fino a raggiungere circa 0,5 cm di spessore.

Per il ripieno

Unire la barbabietola con il formaggio a pasta molle senza latticini in un robot da cucina. Allentare la miscela mescolandovi un pò di acqua calda, se necessario. Aggiustare di sale e pepe. Disporre due fogli di pasta su una superficie leggermente infarinata. Disporre la barbabietola in fila sui fogli di pasta, distanziati. Coprire con gli altri fogli di pasta, premendo intorno al ripieno per sigillarli. Tagliare i ravioli. Disporre i ravioli su un vassoio spolverandoli con un pò di farina e metterli da parte, coperti con un canovaccio, fino a quando non si è pronti a cuocerli. A quel punto togliere la farina in eccesso. Immergerli in una casseruola di acqua bollente e salata e cuocere finché non vanno a galla, per circa 2-3 minuti. Togliere dall’acqua con un mestolo forato. Scolare su carta da cucina e coprire con un foglio di alluminio per tenerli in caldo.

Per servire

Tostare i pinoli in una padella asciutta a fuoco moderato fino a quando dorati. Disporre i ravioli cotti sui piatti da portata e guarnire con pinoli e rucola. Condire con olio extra vergine d’oliva prima di servire.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.