mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Marche > Pesaro, atti autoerotici al parco Miralfiore di fronte agli “oggetti” del desiderio: denunciato

Pesaro, atti autoerotici al parco Miralfiore di fronte agli “oggetti” del desiderio: denunciato

pesaro

Pesaro, atti autoerotici al parco Miralfiore di fronte agli “oggetti” del desiderio: denunciato

PESARO – Irriducibile. E la prassi era sempre la stessa. Dopo aver avvistato soggetti di sesso femminile al Parco Miralfiore, si calava i pantaloni e dava il via ad una compilation di atti autoerotici.

Fatti che ormai andavano avanti da diversi giorni. Questo fino a quando, a seguito delle segnalazioni pervenute, i carabinieri hanno effettuato un servizio di controllo nella zona, potendo così constatare la veridicità di quanto riferito.

Una volta avvistato l’uomo, nella consuetudine dei propri comportamenti, i militari lo hanno bloccato e denunciato per atti osceni in luogo pubblico aggravato dal fatto di essere in un posto potenzialmente frequentato da minorenni. 

Il protagonista della triste vicenda è un uomo di nazionalità algerina di 54 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net