martedì, Giugno 15, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film thriller stasera in TV: “Il segreto dei suoi occhi” giovedì 20 maggio 2021

Il film thriller stasera in TV: “Il segreto dei suoi occhi” giovedì 20 maggio 2021

il segreto nei suoi occhi

Il film thriller stasera in TV: “Il segreto dei suoi occhi” giovedì 20 maggio 2021 alle 21:10 su Rai Movie  

Secret in Their Eyes.jpg

Il segreto dei suoi occhi (Secret in Their Eyes) è un film del 2015 scritto e diretto da Billy Ray. Il film, tra i cui interpreti principali figurano Chiwetel EjioforNicole Kidman e Julia Roberts, è un remake, di produzione statunitense, del film argentino Il segreto dei suoi occhi diretto nel 2009 da Juan José Campanella, qui in veste di produttore esecutivo. Entrambi i film si basano sul romanzo Il segreto dei suoi occhi (La pregunta de sus ojos) di Eduardo A. Sacheri.

Pochi mesi dopo l’11 settembre all’unità antiterrorismo di Los Angeles lavora la squadra composta dall’agente dell’FBI Ray Kasten, la sua migliore amica Jess Cobb, e i detective Bumpy Willis e Reg Siefert. La squadra sorveglia una moschea, sospettata di essere una cellula dormiente per nuovi attacchi terroristici, secondo un informatore che ha contatti solo con Siefert. Un giorno vengono chiamati per il ritrovamento del cadavere di una ragazza, stuprata e uccisa, abbandonato in un cassonetto della spazzatura vicino alla moschea. Ray scopre inorridito che la vittima era la figlia di Jess, Carolyn, cui Ray aveva dato appuntamento in pasticceria per comprare una torta per il compleanno di Jess. L’uomo aveva però disdetto l’appuntamento all’ultimo momento.

Ray e Jess sono devastati dal senso di colpa e Ray indaga sull’omicidio in maniera non ufficiale. Sospetta immediatamente di un giovane, Marzin e, determinato a portarlo alla giustizia, chiede aiuto a Claire Sloan, l’assistente del procuratore distrettuale. Tra i due c’è un’attrazione reciproca, ma sono entrambi esitanti ad ammetterlo, visto che Claire è fidanzata. Purtroppo anche se i due riescono a strappare una confessione a Marzin, questi è l’informatore di Siefert sulla temuta cellula terroristica di Los Angeles, e quindi è intoccabile: le prove a suo carico vengono distrutte e lui scompare. Ray viene trasferito a New York, ma lascia il lavoro diventando un investigatore privato.

Dopo tredici anni torna a Los Angeles e ritrova Claire, ora procuratore distrettuale, e Jess, che nel frattempo è diventata capo della polizia. Dichiara di aver finalmente ritrovato Marzin e chiede di riaprire il caso. Entrambe le donne sembrano esitare: Claire ha paura che Ray si stia lasciando guidare dalla sua ossessione, Jess sembra passiva e depressa. Ray non demorde, e segue le sue tracce che lo portano ad un capannone dove opera una banda che “ripulisce” auto rubate e dove Marzin si è recato con una Mercedes rubata. Nell’irruzione degli ex colleghi di Ray, che ne consegue, resta ucciso Siefert. Per di più tutto ciò si rivela inutile perché Jess non riconosce nell’uomo di Ray il Marzin responsabile della morte della figlia, rivelando allo stesso Ray e a Claire di avere ucciso e seppellito il vero Marzin nel proprio giardino, 13 anni prima.

Mentre il procuratore distrettuale, che ha appena raccolto la confessione di un omicidio, riflette sul da farsi, sospesa tra i suoi doveri professionali e l’amicizia per Jess, Ray si introduce di nascosto nella proprietà di Jess e scopre una verità impensabile. Entrando nel capanno degli attrezzi, trova il vero assassino di Carolyn prigioniero dentro una cella. Jess, che per l’assassino della figlia ritiene ingiusta la pena di morte preferendo che marcisca in galera per il resto della sua vita, non ha davvero ucciso Marzin bensì lo ha catturato, torturato e tenuto prigioniero per tutti quegli anni in condizioni pietose. Ray capisce così che gli ultimi 13 anni di ricerche erano stati inutili, così come la sua lotta per far riaprire il caso.

Soprattutto che con la sua scelta, umanamente comprensibile, Jess sta condannando se stessa, da 13 anni, come carceriera, a uno strazio che la consuma inesorabilemente giorno dopo giorno e le impedisce di elaborare e superare il terribile lutto. Così Ray, lasciandole la sua pistola carica, esce dal capanno di Jess e, presa una pala, inizia a scavare una fossa nel giardino. È un invito implicito ad uccidere quell’uomo e a lasciarsi definitivamente questa storia alle spalle. Poco dopo Jess spara un colpo di pistola all’assassino.

Regia di Billy Ray

Con Chiwetel EjioforNicole Kidman e Julia Roberts

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.