sabato, Dicembre 4, 2021
Home > Marche > Ancona, non vuole tornare a casa dopo le dimissioni dall’ospedale: algerino dà in escandescenze e aggredisce tre poliziotti

Ancona, non vuole tornare a casa dopo le dimissioni dall’ospedale: algerino dà in escandescenze e aggredisce tre poliziotti

fermo

Ancona, non vuole tornare a casa dopo le dimissioni dall’ospedale: algerino dà in escandescenze e aggredisce tre poliziotti

ANCONA- Attimi di paura questa notte, all’ospedale Torrette, dove al pronto soccorso, un uomo di nazionalità algerina, dopo essere stato dimesso dai medici, avrebbe dato in escandescenze, perché non voleva tornare a casa.

Segnalato l’accaduto, sul posto sono intervenuti gli agenti di Polizia, ma l’algerino si sarebbe scagliato contro di loro, ferendo tre poliziotti.


Di fronte all’accaduto, l’uomo è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. 


Nel frattempo, gli agenti feriti sono stati sottoposti alle cure mediche.

Atteso per questa mattina il processo per direttissima, nei confronti dell’agerino.

Elisa Cinquepalmi 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net