domenica, Giugno 20, 2021
Home > Marche > Pesaro, giovane di 23 anni in manette per resistenza a pubblico ufficiale

Pesaro, giovane di 23 anni in manette per resistenza a pubblico ufficiale

ascoli

Pesaro, giovane di 23 anni in manette per resistenza a pubblico ufficiale

PESARO – Ha violato le norme relative al coprifuoco ed ha opposto resistenza ai carabinieri che lo hanno fermato. E’ così finito in manette un 23enne di Pesaro, ma i fatti si collocano a Cattolica. A effettuare l’arresto i carabinieri di Riccione.

Con la bella stagione e l’allentamento delle misure restrittive, sono ovviamente stati intensificati i controlli sul territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Riccione in concomitanza con l’afflusso di turisti e giovani.

I riflettori sono stati puntati in particolar modo sui luoghi prediletti per quanto riguarda la movida.

Così, nell’ambito del servizio di controllo, un giovane di 23 anni di Pesaro è stato fermato in area porto oltre l’orario del coprifuoco. Non ha voluto fornire le proprie generalità e si è scagliato contro i carabinieri, mettendo in atto una vera e propria aggressione fisica. E’ stato così arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.