domenica, Giugno 20, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film cult stasera in TV: “Una notte da Leoni 3” giovedì 10 giugno 2021

Il film cult stasera in TV: “Una notte da Leoni 3” giovedì 10 giugno 2021

una notte da leoni 3

Il film cult stasera in TV: “Una notte da Leoni 3” giovedì 10 giugno 2021 alle 21.20 su Italia 1 

Three men wearing suits and sunglasses, one carrying a sledgehammer over his shoulder while the second near him is holding a crowbar

Una notte da leoni 3 (The Hangover Part III) è un film del 2013 diretto daTodd Phillips e interpretato da Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis,Justin Bartha e Ken Jeong. È il sequel del film del 2011 Una notte da leoni 2 ed è il terzo e ultimo capitolo della serie cinematografica.

Leslie Chow, approfittando di una rivolta scoppiata nel carcere di massima sicurezza in cui era stato rinchiuso, riesce a evadere.

Alan ha smesso di prendere da circa sei mesi i suoi farmaci. L’ultimo disastro che combina costa un pesante sfogo al padre che, colto da infarto, muore poco dopo; sua madre e sua sorella decidono quindi di farlo ricoverare in un istituto psicoterapeutico in Arizona: Doug si rivolge pertanto a Phil e Stu, affinché il “branco” accompagni Alan nel viaggio.

In autostrada però i quattro vengono assaltati da uno squadrone di sicari guidati da Doug, lo spacciatore di colore del primo capitolo della saga, e il suo capo Marshall; questi, quattro anni prima, aveva rubato un carico di quarantadue milioni di dollari in lingotti doro, ma Leslie Chow era riuscito a sottrargli la metà per poi sparire. Dopo che Chow fu arrestato a Bangkok, Marshall lo tenne sotto controllo, scoprendo che questi e Alan si scrivevano continuamente. Dato che Chow è evaso e Alan sembra non sapere dove si trovi, Marshall decide di prendere in ostaggio Doug, dando tre giorni per ritrovare Chow, altrimenti Doug verrà ucciso; i tre, ancora una volta, si trovano dunque costretti a vivere un’esperienza infernale.

Stu, Phil e Alan riescono a incontrare Chow a Tijuana, in Messico; Chow aveva chiesto ad Alan di venire da solo all’incontro, però scopre che ci sono anche Phil e Stu, andando su tutte le furie. Tuttavia i tre amici riescono a calmarlo.

I quattro si dirigono quindi in un bar, dove i tre tentano di drogare Chow e condurlo così da Marshall; l’asiatico, tuttavia, scopre la droga nella bibita e, minacciando Stu con un coltello, si fa spiegare la situazione, per poi accettare di aiutare i tre.

Chow conduce il branco a quella che afferma essere la sua ex villa messicana, messa sotto sequestro dalla polizia; qui, infatti, si trova la refurtiva, nascosta dietro un muro. Dopo essersi intrufolato nella villa con la complicità dei tre, Chow li tradisce e scappa con il malloppo, chiudendo i tre nella casa, facendo scattare l’allarme e rubando l’auto di Phil.

I tre scoprono così che la villa non era di Chow, ma di Marshall stesso, il quale afferma che Chow non ha ripreso la sua parte ma ha rubato anche l’altra metà, intascandosi così tutti i quarantadue milioni di Marshall; il criminale, dopo aver ucciso il suo sottoposto Doug per non essere riuscito a impedire il furto alla sua villa, intima ai tre di ritrovare Chow al più presto, dicendo loro che possono usare una sua limosina (limousine) come veicolo.

Grazie allo smartphone di Alan, che rintraccia quello di Phil via GPS, i tre amici scoprono che l’asiatico è tornato a Las Vegas; quindi si recano di nuovo nella città e ritrovano l’auto davanti a un negozio di pegni nel quale Chow ha venduto uno dei lingotti; Cassie, la proprietaria, non collabora molto con Phil e Stu, ma Alan, esercitando su di lei un incredibile fascino, riesce a farsi dare il nome della agenzia di accompagnatrici che Cassie aveva consigliato a Chow.

I tre chiedono aiuto a Jade, l’accompagnatrice sposata da Stu nella prima pellicola, la quale ora si è ritirata dall’attività, ha sposato un chirurgo, è di nuovo incinta e cresce felicemente il figlio Tyler; con questi Alan stringe un rapporto particolare e, quando i tre stanno per lasciare casa di Jade dopo aver scoperto che Chow si trova all’attico del Caesars Palace, il bambino abbraccia Alan e questi gli regala gli occhiali da sole che gli aveva fatto indossare nella prima pellicola, dicendogli pure di essere il suo vero padre.

Phil decide di calarsi dal tetto nella camera di Chow insieme ad Alan, mentre Stu li aspetta in macchina; con qualche difficoltà i due riescono a intrufolarsi nella suite di Chow, ma questi li scopre e fugge un’altra volta, gettandosi dal terrazzo con il paracadute. Stu, informato per telefono da Phil, si getta all’inseguimento e, dopo una rocambolesca serie di incidenti, riesce a recuperare Chow, il quale viene chiuso nel bagagliaio dell’auto e condotto allo scambio con Marshall.

All’incontro, dopo aver verificato se la sua parte gli è stata riconsegnata, Marshall libera Doug e crivella di colpi il bagagliaio dell’auto credendo di uccidere Chow, ma questi esce dal tettuccio dell’auto e uccide Marshall e i suoi scagnozzi: Alan aveva aperto il pannello tra il bagagliaio e i sedili mentre prendeva l’ultima borsa contenente i lingotti; l’asiatico, riconoscente ad Alan, perdona il branco ma, quando chiede ad Alan di incontrarsi la settimana successiva, questi rifiuta, dicendo che con Chow si diverte ma il loro divertimento danneggia sia lui sia gli altri e pertanto preferisce non vederlo più. A questo punto il gruppo è pronto a tornare a casa, cionnondimeno Alan preferisce restare a Las Vegas per incominciare una relazione con Cassie.

Sei mesi dopo, Alan convola a nozze con Cassie e, seppur con molta amarezza, comunica ai tre amici che ora che è sposato non potranno più vedersi assiduamente come prima. Tuttavia, la mattina dopo il matrimonio, Alan, Phil, Stu e Cassie, si risvegliano con le più improbabili devastazioni: Doug è di nuovo scomparso, Stu ha delle protesi mammarie e Alan ricorda che la torta nuziale l’aveva mandata Chow, il quale compare nudo con in mano una katana definendo quella appena trascorsa è stata una notte da leoni.

Regia di Todd Phillips

Con: Bradley Cooper, Ed Helms, Zach Galifianakis, Justin Bartha e Ken Jeong.

Fonte: WIKIPEDIA

Redazione
La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.