martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Lazio > Prati, bomba nell’auto di un delegato comunale: sulle indagini gli investigatori della Digos

Prati, bomba nell’auto di un delegato comunale: sulle indagini gli investigatori della Digos

prati

PRATI – Erano circa le 17:40 di ieri quando al 112 è stata comunicata la presenza di un pacco bomba, che si trovava all’interno di un’auto, una Smart, parcheggiata in via Tito Speri.

Segnalata la situazione, sul posto sono subito intervenuti gli agenti del Commissariato Prati di polizia, che hanno chiuso la strada per consentire l’intervento in sicurezza degli artificieri e degli equipaggi dell’UPGS (Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico).

Prelevato il pacco dalla vettura, appartenente al presidente del Tavolo per la riqualificazione di parchi e delle ville storiche di Roma, Marco Doria, gli artificieri hanno disinnescato e messo in sicurezza l’ordigno rudimentale che era pronto ad esplodere.

Infatti, nella scatola era presente una bomboletta spray con all’interno polvere pirica, bulloni e alcuni fili elettrici che uscivano dalla confezione.

Al momento, sono in corso le indagini da parte degli investigatori della Digos, per avere più dettagli dell’accaduto.

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net