lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Abruzzo > Sant’Egidio, deceduta la 70enne ustionata nel rogo

Sant’Egidio, deceduta la 70enne ustionata nel rogo

aquila

Sant’Egidio, deceduta la 70enne ustionata nel rogo

SANT’EGIDIO ALLA VIBRATA – E’ deceduta la 70enne di Sant’Omero che si era trovata avvolta dalle fiamme, a causa di un incendio sviluppatosi sul suo terreno, a Sant’Egidio alla Vibrata, sabato pomeriggio, mentre lo stava ripulendo dalle sterpaglie.

Sul posto, per per l’ incendio di sterpaglie, nei pressi dell’Hotel Concorde, era intervenuta una squadra dei vigili del fuoco di Nereto. Il rogo aveva interessato una superficie di circa mille metri quadrati di un’area sul retro dell’albergo.

L’incendio era stato rapidamente domato. Nel frattempo il personale del 118 di Sant’Omero aveva soccorso la donna, che era rimasta coinvolta nell’incendio ed aveva riportato ustioni diffuse su tutto il corpo.

L’anziana che, in base ad alcune testimonianze, era impegnata nella pulitura del terreno, era stata trasportata in ambulanza presso l’Ospedale di Sant’Omero in attesa del trasferimento in un Centro specializzato nel trattamento delle ustioni, che si è saputo poi essere il Cardarelli di Napoli. La donna purtroppo non ce l’ha fatta.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net