domenica, Novembre 28, 2021
Home > Abruzzo > Ad Atri prima edizione della rassegna letteraria “Incontri d’autore”

Ad Atri prima edizione della rassegna letteraria “Incontri d’autore”

ad atri

Ad Atri prima edizione della rassegna letteraria “Incontri d’autore”. Tra gli ospiti Roger Abramavel, Andrea Barzini, Sergio Rizzo, Francesco Giorgino

******

ATRI – Si intitola “Incontri d’Autore” la rassegna letteraria in programma ad Atri in piazza Duomo dal 12 al 22 luglio 2021, sempre alle 21, con sei appuntamenti con altrettanti ospiti. Il calendario è infatti fitto di presenze di giornalisti e scrittori del panorama nazionale che, intervistati dalla giornalista Evelina Frisa, si racconteranno al pubblico attraverso i loro libri. Il protagonista del primo appuntamento, il 12 luglio, sarà il regista e scrittore Andrea Barzini il quale presenta il libro “Il Fratello Minore. Il mistero di Ettore Barzini ucciso a Mauthausen” edito da Solferino; il 13 luglio Roger Abravanel, director emeritus di McKinsey, consigliere di amministrazione di aziende italiane e internazionali e editorialista del “Corriere della Sera” presenterà il libro “Aristocrazia 2.0. Una nuova élite per salvare l’Italia” edito da Solferino; il 16 luglio ci sarà il noto giornalista e scrittore Sergio Rizzo, già vice direttore di “La Repubblica” e autore di molte pubblicazioni, il quale presenterà “Riprendiamoci lo Stato. Come l’Italia può ripartire” scritto con Tito Boeri edito da Feltrinelli; Si prosegue il 20 luglio con il responsabile della comunicazione di Facile.it Andrea Polo per parlare del suo libro “Crisis Therapy. Saper gestire la comunicazione in tempi di crisi” edito da Il Sole 24 Ore; il 21 luglio il giornalista e docente universitario Francesco Giorgino parlerà del suo libro “Alto Volume. Politica, comunicazione e marketing nell’era dei social” edito dalla Luiss, nella stessa serata si parlerà anche del libro con la prefazione di GiorginoBuona Domenica” scritto dal giornalista Marino Spada, ideatore e direttore artistico della rassegna letteraria. L’ultimo appuntamento è in programma per il 22 luglio con Michele Cozzi e Attilio Romita autori del libro “L’ospite inatteso. Il Coronavirus nello scontro tra statalisti e liberali” con il quale raccontano le cronache della pandemia e della infodemia, edito da Cacucci Bari.

Gli incontri si terranno all’aperto, nel rispetto delle norme di contrasto alla diffusione del Covid-19 con prenotazione obbligatoria al 339. 2764344 o su viviatri.it e conseguente registrazione. Per i giornalisti partecipanti, previa iscrizione sulla piattaforma Sigef, sarà possibile ottenere i crediti formativi obbligatori.

Siamo molto felici di ospitare scrittori e giornalisti di così chiara fama e spessore – commenta l’Assessora alla Cultura del Comune di Atri, Mimma Centorametutti i libri presentati sono estremamente utili per riflettere sulla nostra società e sui tempi che viviamo. Desidero ringraziare il direttore artistico e ideatore di questa rassegna Marino Spada, che è alla sua prima edizione, ma che auspichiamo possa crescere nel tempo e continuare per regalare ai residente e agli ospiti importanti iniziative culturali”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net