martedì, Novembre 30, 2021
Home > Lazio > Lanuvio, 25enne in manette per violenza sessuale e atti persecutori

Lanuvio, 25enne in manette per violenza sessuale e atti persecutori

Nuova ordinanza

Lanuvio, 25enne in manette per violenza sessuale e atti persecutori

L’altra notte, nel comune di Lanuvio (Roma), i carabinieri di Aprilia, in collaborazione con quelli del nucleo radiomobile della compagnia di Velletri, hanno tratto in arresto in esecuzione di ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Latina, un 25enne ritenuto responsabile dei reati di cui agli artt. 612 bis c.p. (atti persecutori) e 609 bis c.p. (violenza sessuale) nei confronti  dell’ex compagna.

Il giovane, dal mese di novembre 2020, periodo in cui la donna aveva interrotto la relazione sentimentale, aveva dato inizio a reiterate vessazioni e molestie nei suoi confronti sfociate in una violenza sessuale avvenuta durante un appuntamento chiarificatore.

L’arrestato, ristretto temporaneamente presso la camere di sicurezza, è stato condotto presso la prima casa circondariale disponibile.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net