lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Italia > Polemica Green Pass, Giorgia Meloni: “Chi sono i veri negazionisti?”

Polemica Green Pass, Giorgia Meloni: “Chi sono i veri negazionisti?”

macerata

Polemica Green Pass, Giorgia Meloni: “Chi sono i veri negazionisti?”

“Interessante vedere la sinistra nostrana – e i vari media a suo seguito – impegnati con tutte le loro forze a definirci “novax” per aver mostrato dubbi sulle possibili ripercussioni che potrebbe avere il Green Pass sulla nostra vita e la preoccupazione per la vaccinazione a tappeto di giovani e bambini.

Ci hanno detto che siamo irresponsabili, che la libertà si ottiene con questo certificato e ci sono addirittura esponenti che lo invocano per poter votare alle prossime amministrative. Deliranti. Vorrei ricordare a questa gente che, mentre loro passavano il tempo ad abbracciare cinesi e organizzare aperitivi, noi chiedevamo misure per il contrasto alla pandemia. E mentre la scorsa estate noi abbiamo insistito per potenziare il servizio pubblico di trasporto e mettere in sicurezza le nostre scuole, loro hanno scelto di ignorarci.

Con le relative conseguenze derivate dalle successive ondate. Ora mi chiedo: chi sono i veri negazionisti? Si inizi ad affrontare il tema del contrasto alla pandemia con serietà e dati alla mano. La caccia alle streghe tra vaccinati e non che state incentivando serve solo a creare ulteriore incertezza tra la gente”. Così Giorgia Meloni sul proprio profilo Facebook.

Il governo si appresta a varare in settimana il nuovo decreto anti-Covid, con un green pass allargato e più stringente. Non sarà però con grande probabilità un’impresa facile, viste le differenti posizioni dei componenti della maggioranza.

Il leader della Lega, Matteo Salvini, a proposito del certificato verde dichiara: “L’ipotesi di un green pass per i vaccinati è una “c…ta pazzesca”, che “creerebbe un casino totale”. Lo attacca il segretario dem, Enrico Letta, che lo definisce “un irresponsabile”.

Il Green Pass allargato divide quindi la maggioranza, con il Pd ed entro certi limiti Italia Viva favorevoli ed il MoVimento 5 Stelle contrario all’applicazione in bar e ristoranti. Staremo e vedere.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net