martedì, Novembre 30, 2021
Home > Lazio > Roma, finto allarme bomba crea panico al Vaticano: evacuate circa 160 persone

Roma, finto allarme bomba crea panico al Vaticano: evacuate circa 160 persone

roma

Roma, finto allarme bomba crea panico al Vaticano: evacuate circa 160 persone

ROMA – Attimi di paura ieri mattina al Vaticano, dove una voce computerizzata avrebbe generato un grande caos tra turisti e fedeli: “C’è una bomba in Vaticano pronta ad esplodere”. Stando alle informazioni apprese, sarebbe stato questo il messaggio diffuso ai presenti, mentre stavano ammirando la Basilica di San Pietro.

Intorno le 12:30, è stato segnalato l’accaduto alla Polfer Roma.

Sul luogo sono subito intervenuti gli artificieri della Polizia di Stato, che hanno fatto evacuare circa 160 persone, spostandole in Piazza Pio XII, a scopo precauzionale.

Nel frattempo, i poliziotti dell’ispettorato Vaticano, gli uomini della Digos, della Squadra Mobile e le Unità Speciali della Polizia hanno attuato tutte le procedure di emergenza con una possibile allerta terrorismo.

Una volta effettuati tutti i controlli, passando al setaccio Piazza San Pietro ed il colonnato Bernini, la situazione è tornata alla normalità verso le 16:25 .

Secondo le Forze dell’Ordine intervenute sul posto, il messaggio diffuso attraverso una voce computerizzata, sarebbe stato di un falso allarme.

Elisa Cinquepalmi

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net