sabato, Ottobre 23, 2021
Home > Marche > Ricetta del giorno: insalata di tacchino con carciofi, rucola e formaggio di capra

Ricetta del giorno: insalata di tacchino con carciofi, rucola e formaggio di capra

insalata

Ricetta del giorno: insalata di tacchino con carciofi, rucola e formaggio di capra

Una ricetta facile facile per preparare una deliziosa insalata di tacchino con carciofi, rucola e formaggio di capra per un’occasione speciale ma non solo. Una pietanza adatta al periodo estivo ma anche semplicemente per chi ama gusto e leggerezza per un’alimentazione naturale e sana.

INGREDIENTI
  • Carciofi 8 piccoli, puliti e tagliati
  • Succo di limone 2 limoni
  • Olio d’oliva
  • Aglio 2 spicchi, schiacciati
  • Prezzemolo 2 rametti
  • Tacchino 600 g, petto
  • Pinoli 40 g
  • Senape 1 cucchiaio, caldo
  • Miele 1 cucchiaio
  • Aceto di vino 4 cucchiai, bianco
  • Crema di formaggio di capra 50 g
  • Rucola 2 mazzetti
  • Crema balsamica
INFO BOX
  • Tempo di preparazione 
  • Tempo di cottura 
  • Categoria della ricetta Piatto unico
  • Rendimento della ricetta 4

Preparazione

Condisci i carciofi con il succo di limone e scalda 6 cucchiai di olio in una pentola capiente. Cuocere i carciofi, aggiungere l’aglio e condire bene con sale e pepe nero macinato.  Versare 125 ml di acqua e aggiungere il prezzemolo. Coprire e brasare a fuoco medio per circa 10-15 minuti. Lasciare raffreddare. Condire la carne con sale e pepe nero macinato e soffriggere in 2 cucchiai di olio bollente. Quindi posizionare nel forno alla temperatura più bassa. Far cuocere per circa 20 minuti. Tostare i pinoli in una padella asciutta e calda e mescolare con senape, miele, aceto e 4 cucchiai di olio.  Condire con un po ‘di sale. Togliere il tacchino dal forno e lasciarlo raffreddare per circa 10 minuti. Quindi tagliare a strisce sottili e disporre su quattro piatti. Mettere i carciofi in cima e aggiungere una pallina di formaggio di capra. Disporre la rucola sulla parte superiore e condire con la salsa e la crema balsamica e servire dopo aver cosparso di pinoli.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net