mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home > Italia > Draghi a Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs: “State onorando l’Italia”

Draghi a Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs: “State onorando l’Italia”

draghi

Draghi a Tamberi e Jacobs: “State onorando l’Italia”

Il Presidente  del Consiglio, Mario Draghi, ha sentito al telefono Gianmarco Tamberi e Marcell Jacobs e si è congratulato con loro per gli storici ori olimpici nel salto in alto e nei cento metri. Il premier ha parlato anche con il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e ha invitato gli atleti a Palazzo Chigi, al ritorno da Tokyo, per festeggiare le loro vittorie. ”Sono orgoglioso di voi, vi ho seguito. State onorando l’Italia” ha detto Draghi.

“Grande apprezzamento e soddisfazione” sono arrivati anche dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Quando il Capo dello Stato ha consegnato agli atleti olimpici e paralimpici le bandiere, si era concordato che quanti avessero conquistato medaglie sarebbero stati invitati al Quirinale per ricevere le congratulazioni e i ringraziamenti. “Questi  successi nell’atletica conferiranno – dichiara il presidente della Repubblica – significato ancora maggiore a quell’appuntamento”.

Un incredibile Marcell Jacobs, dopo essersi guadagnato un posto nella finale dei 100 a Tokyo 2020, con una pazzesca progressione finale, ha chiuso la gara in 9”80 sbaragliando gli avversari e aggiudicandosi il podio con l’oro olimpico. E’ la prima volta che un italiano raggiunge un tale epilogo dei 100 nella storia dei Giochi. L’azzurro, nato in Texas, aveva già stabilito in 9″84 il nuovo record italiano (precedente 9″94 stabilito ieri da lui stesso) ed europeo.

La vittoria di Jacobs è seguita di pochissimo a quella di Gianmarco Tamberi, che ha vinto la medaglia d’oro ex aequo col qatariota Barshim nel salto in alto. Per il 29enne di Civitanova Marche, nella finale c’è stato percorso netto fino a 2,37m, proprio come Barshim. A 2.39 m tre errori di fila per entrambi (bronzo al bielorusso Nedaseku, anche lui a 2,37m ma con errori nelle misure più basse) e la decisione comune di non fare lo spareggio.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net