sabato, Settembre 25, 2021
Home > Lazio > Landini (CGIL) apre al Green pass in azienda. Arenare (Sinlai): “Si vergogni”

Landini (CGIL) apre al Green pass in azienda. Arenare (Sinlai): “Si vergogni”

landini

Landini (CGIL) apre al Green pass in azienda. Arenare (Sinlai): “Si vergogni”


Il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, si è detto favorevole al Green pass obbligatorio per accedere in azienda, con la sola condizione che non comporti il licenziamento.

A rispondere a Landini è Valerio Arenare, segretario nazionale del Sinlai: “Quello che ha detto è incommentabile, si vergogni. È indegno che abbia ancora il coraggio di guardare in faccia i lavoratori, tanto più i suoi iscritti, che ha tradito palesemente, dichiarandosi favorevole ad una discriminazione del genere. Diversamente noi – conclude Arenare – ci batteremo in tutti i modi affinché il Green pass non diventi mai obbligatorio per poter lavorare. Il lavoro è un diritto inalienabile che non può essere soppresso per nessun motivo, tantomeno per esercitare la propria libertà di scelta”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net