giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Lazio > San Felice Circeo, resta bloccata sulla spiaggetta della Grotta dei prigionieri: soccorsa e multata una famiglia

San Felice Circeo, resta bloccata sulla spiaggetta della Grotta dei prigionieri: soccorsa e multata una famiglia

san felice circeo

San Felice Circeo, resta bloccata sulla spiaggetta della Grotta dei prigionieri: soccorsa e multata una famiglia

SAN FELICE CIRCEO – Attimi di paura per una famiglia del Ferentino, composta da padre, madre ( entrambi 47enni) e figlio (14 anni), che durante il pomeriggio di ieri, a causa della risacca, è rimasta bloccata con la canoa sulla spiaggetta della Grotta dei Prigionieri.

Stando alle informazioni apprese, erano circa le 19:00, quando la famiglia si è rivolta al numero di emergenza 1530.

Segnalata la situazione, sul luogo è intervenuta la Guardia Costiera di Terracina, che dopo varie operazioni è riuscita a recuperare i tre malcapitati.

La Grotta dei Prigionieri, accessibile solo via mare, è dotata di una piccola spiaggia antistante.

Purtroppo, quando si alza la marea, questo luogo diventa molto pericoloso per la navigazione, a causa della caduta dei massi.

Così, l’ufficio circondariale Marittimo di Terracina ha emesso l’ordinanza n. 68/2016 del 5 luglio 2016.

Per questo motivo, una volta terminati i soccorsi, la famiglia è stata sanzionata.

Elisa Cinquepalmi

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net