domenica, Ottobre 24, 2021
Home > Lazio > Latina, paura in via del Querceto: soccorso un uomo con una profonda ferita alla gola

Latina, paura in via del Querceto: soccorso un uomo con una profonda ferita alla gola

incidente a san vito chietino

LATINA – Attimi di paura durante il pomeriggio di ieri, in via del Querceto.

Stando alle informazioni apprese, i residenti del quartiere Pantanelle e alcuni passanti si sarebbero accorti di un’auto parcheggiata in una zona di aperta campagna, dove al suo interno vi era un uomo insanguinato e con un profondo taglio alla gola, che chiedeva aiuto.

Segnalato l’accaduto, sul posto sono subito intervenuti i sanitari del 118, che hanno trasportato l’uomo all’ospedale San Camillo di Roma, dove è ricoverato in serie condizioni.

Al momento sono in corso le indagini da parte delle Forze dell’Ordine, in modo da ricostruire le dinamiche esatte della vicenda.

Latina (ascolta[?·info]) è un comune italiano di 126 489 abitanti[1], capoluogo dell’omonima provincia nel Lazio. È la seconda città laziale per numero di abitanti[1], preceduta soltanto da Roma.

È una delle più giovani città d’Italia, essendo una città di fondazione nata col nome di Littoria durante il ventennio fascista, a seguito della bonifica integrale dell’Agro Pontino, e inaugurata il 18 dicembre 1932[4]. Il territorio comunale apparteneva precedentemente ai comuni di CisternaSermonetaSezze e Nettuno e comprendeva zone paludose e macchia, piccoli nuclei abitati preesistenti e zone abitate solo stagionalmente a causa del territorio poco ospitale e della malaria. La città assunse nel 1944 la denominazione di Latinia e, successivamente, quella attuale di Latina il 7 giugno 1945 a seguito della pubblicazione del decreto luogotenenziale del 9 aprile 1945, n. 270[5]. In questo modo il toponimo fascista veniva sostituito da un nuovo nome pertinente alla localizzazione geografica (nel Lazio) e storica (popoli e città latine) e aveva il vantaggio di consentire il mantenimento della sigla già esistente ed utilizzata della provincia.[6]

Elisa Cinquepalmi

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net