venerdì, Ottobre 22, 2021
Home > Sport in Pillole > Sport, Samb: difficile trasferta per i rossoblu, attesi dalla corazzata Trastevere

Sport, Samb: difficile trasferta per i rossoblu, attesi dalla corazzata Trastevere

Sport, Samb: difficile trasferta per i rossoblu, attesi dalla corazzata Trastevere

di Marco De Berardinis

Altri arrivi, tesserati gli under Fabretti, Bruno, Amoruso, Lorenzoni e Miruku. Si giocherà nel pomeriggio al Trastevere Stadium di Roma alle h.15:00

Sarà una trasferta molto impegnativa quella che attende i rossoblu di mister Donati oggi mercoledì 29 settembre a Roma contro il Trastevere di mister Mauro Mazza, gara confermata e valida per il recupero della prima giornata del campionato di serie D girone F, in primis perché la squadra rivierasca è ancora un cantiere aperto con alcuni giocatori che sono arrivati tra ieri oggi e la preparazione che è iniziata da meno di una settimana, in secondo luogo perché la squadra romana è stata allestita per vincere il torneo e domenica scorsa ha vinto in trasferta 0-2 contro il San Nicolò-Notaresco, per quanto riguarda invece la classifica, gli amaranto sono secondi con 3 punti ma con una gara da recuperare, quella di oggi con i rossoblu.

Dunque non poteva capitare avversario peggiore per l’esordio in serie D per gli uomini di mister Donati che, come detto in precedenza, dopo neanche una settimana di ritiro, deve metter su una formazione competitiva in grado di contrastare la corazzata romana, lo scorso anno arrivata seconda. Però la presenza nelle fila dei rossoblu di giocatori navigati come Ferretti, Mendicino, De Sena, Cipolletta e De Santis, lasciano ben sperare per un risultato positivo.

Mister Donati contro il Trastevere dovrebbe optare per il 4-2-3-1, con questo probabile undici che schiererà il tecnico friulano al Trastevere Stadium di Roma: Abbrandini tra i pali, linea difensiva a quattro composta da Alboni, Varga, Cipolletta e Amato, centrocampo basso formato da Lisi e Isacco, centrocampo alto composto da Ferretti, Lulli e Amoruso, di punta De Sena.

Dall’altra parte il tecnico degli amaranto Mazza dovrebbe confermare la formazione uscita vittoriosa dalla trasferta di Notaresco, confermato anche il 4-3-3, potrebbe dunque essere questo l’undici anti-Samb: Semprini tra i pali, Cervoni, Laurenzi, Massimo e Lo Porto formeranno la linea difensiva a quattro, Giordani, Crescenzo e Sannipoli saranno i tre di centrocampo, Monni, Milani e Proia formeranno il tridente d’attacco.

Ricordiamo che nel campionato Nazionale Dilettanti sono obbligatori in campo quattro under, nello specifico un 2000, un 2001, un 2002 e un 2003.

Per quanto riguarda gli arrivi, sia ieri che nella giornata odierna ne sono stati ufficializzati ben cinque, tutti under, nello specifico Simone Fabretti classe 2002, esterno offensivo, Joreldo Miruku esterno difensivo, classe 2002, Francesco Bruno portiere classe 2003, Alessio Amoruso centrocampista, classe 2003 e Filippo Lorenzoni, anch’egli centrocampista, classe 2003.

L’arbitro dell’incontro sarà il signor Edoardo Manedo Mazzoni di Prato. Il fischio d’inizio è fissato per le h.15:00 di oggi mercoledì 29 settembre.

Alla vigilia della trasferta di Roma, si profila un clamoroso ritorno, infatti il centrocampista Federico Angiulli, passato nelle scorse settimane nelle fila della Triestina, starebbe rescindendo il contratto con i giuliani per tornare a vestire la casacca rossoblu.