martedì, Ottobre 19, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 10 ottobre alle 10.20 su Rai 3: le imitazioni del made in Italy

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 10 ottobre alle 10.20 su Rai 3: le imitazioni del made in Italy

mi manda rai tre

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 10 ottobre alle 10.20 su Rai 3: cibi mascherati per sembrare italiani e bonus tv

(none)

Su Rai3 con Federico Ruffo

All’estero può capitare di trovare sugli scaffali prodotti con nomi che richiamano l’Italia, ma in realtà nulla hanno a che fare con l’agroalimentare del nostro Paese, soprattutto quello di qualità.

Questo fenomeno può danneggiare l’export italiano? E’ questa la domanda da cui partirà la puntata di “Mi manda RaiTre” di domenica 10 ottobre, in onda alle 10.20 su Rai3. Ospiti del conduttore Federico Ruffo saranno Alessandro Apolito, Coldiretti, e Antonio Parenti, Capo Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Con loro si cercherà di capire cosa si sta facendo per arginare il fenomeno dell’ ‘italian sounding’.

Nello spazio dedicato ai consumi, con i consigli degli esperti in studio, si spiegherà invece come funziona il bonus tv e decoder: dal 20 ottobre inizia il passaggio ai nuovi standard di trasmissione dei programmi, ma cosa accadrà ai vecchi apparecchi?

Se ne parlerà con Antonio Gigliotti, commercialista e direttore Fiscal Focus e con Gianfranco Giardina, direttore Dday.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15. Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.