lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Abruzzo > “Dalla manifestazione di Roma un richiamo forte ai valori della Costituzione”

“Dalla manifestazione di Roma un richiamo forte ai valori della Costituzione”

dalla manifestazione

“Dalla manifestazione di Roma un richiamo forte ai valori della Costituzione”

Una nutrita delegazione della FLC CGIL Chieti, insieme alle altre categorie della Camera del Lavoro, ha partecipato alla grande manifestazione di sabato 16 ottobre a Roma. 
L’attacco alla Cgil di sabato 9 ottobre è  stato un episodio gravissimo e una pagina buia della nostra storia. I fascisti sono tornati  e cento anni dopo hanno assaltato gli stessi simboli: il sindacato, la CGIL, il motore della partecipazione  dei lavoratori alla costruzione dello Stato  e al riconoscimento dei diritti. 

Essere antifascisti oggi vuol dire innanzitutto attuare la Costituzione della Repubblica. Si combatte il consenso al fascismo attuando l’articolo 3 della Costituzione in maniera sostanziale, e non formale. Uguaglianza fra uomini e donne, fra persone di pelle diversa, valorizzazione delle differenze e redistribuzione della ricchezza, in un Paese che rischia di accentuare l’abisso che separa ricchi e poveri.

La scuola, è il vero presidio culturale del Paese. La cultura apre le menti e rifugge le intolleranze. Il ruolo del nostro sistema d’istruzione è fondamentale per la crescita di cittadini consapevoli legati ai principi della nostra Costituzione Mentre il fascismo brucia la cultura: il fascismo si combatte con più cultura. Non intesa come mercato che produce clienti e consumatori, ma come pieno  sviluppo della persona. Una cultura  che contribuisce a formare cittadini consapevoli capaci di partecipare  attivamente alla vita democratica per rimuovere le cause delle diseguaglianze. Anche per questo insistiamo, come sindacato, nel chiedere risorse per una scuola pubblica di qualità. Sono investimenti che guardano al futuro con la logica dell’inclusione e della democrazia.

Dalla piazza di Roma sono venute indicazioni chiare: battersi per l’eguaglianza, la cultura, la partecipazione, il diritto al lavoro.  Questa  è la strada per sconfiggere i nuovi squadristi.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net