mercoledì, Dicembre 8, 2021
Home > Marche > Presentati gli enti che realizzeranno progetti formativi sperimentali di apprendistato

Presentati gli enti che realizzeranno progetti formativi sperimentali di apprendistato

presentati

Presentati enti che realizzeranno progetti formativi sperimentali di apprendistato

Formare i giovani attraverso le imprese, unendo studio e lavoro. Una formula efficace alla base dei progetti formativi sperimentali che sono stati finanziati dalla Regione Marche per 84mila euro ciascuno. Beneficiari, al momento, sulla base di una graduatoria redatta a seguito di un avviso pubblico, due enti di formazione accreditati: il Centro di Formazione Professionale Artigianelli di Fermo e la Digital Smart di Fano. Ieri in Regione sono stati presentati insieme con le rispettive offerte formative. 

Ad introdurre l’iniziativa è stato l’assessore regionale al Lavoro e Formazione, Stefano Aguzzi: “La Regione è fortemente impegnata in questa tipologia formativa molto avanzata ed inedita rispetto ai normali corsi di formazione. Il coinvolgimento delle imprese è fondamentale. La novità sta nell’aver messo a bando progetti che vedono come proponenti gli enti formatori del territorio insieme con le scuole, le università e le imprese, prevedendo non solo la formazione teorica ma anche l’assunzione diretta part-time. E’ una formula della cui validità sono molto convinto e se questa fase sperimentale darà i suoi frutti, come io confido, sarà incentivata e portata avanti anche in futuro”.

“Il progetto – ha detto Padre Sante Pessot, direttore del Centro di Formazione Professionale Artigianelli di Fermo – consente agli studenti di poter entrare velocemente nel mondo del lavoro già durante il periodo di formazione, cioè durante l’apprendistato di primo livello. Per i ragazzi del nostro territorio è un’opportunità importante. Nel nostro caso, in particolare, i corsi si occupano di progettazione industriale e settore ambientale, anche nell’ottica della transizione green”.

Per Vincenzo Paoletti, co-fondatore della Digital Smart srl di Fano, “si tratta di un cambio di paradigma nella formazione professionale”. “Noi confidiamo – ha continuato – che diventi una tipologia da mettere a sistema perché questi corsi hanno un livello di occupabilità altissimo, in quanto progettati con le aziende e dentro le aziende.

L’apprendimento duale, così definito, consente di svolgere la formazione sia in aula che sul posto di lavoro e anche di ottenere una retribuzione. Infatti, si viene assunti il giorno prima che inizi il corso. Si è constatato, inoltre, che tutti coloro che hanno frequentato il corso, poi hanno visto confermato il contratto. E, al termine, il ragazzo consegue il titolo di studio che equivale al diploma di maturità”. I corsi in capo alla Digital Smart riguarderanno i settori del legno e della meccanica.

Per ogni ente accreditato saranno coinvolti 15 allievi. All’incontro di oggi erano presenti anche numerosi rappresentanti delle aziende del territorio nelle quali i giovani svolgeranno l’apprendistato, oltre a enti e partner che hanno reso possibile la realizzazione dei progetti.

Con l’ente di formazione Artigianelli di Fermo, ente capofila, sono coinvolti IIS Montani di Fermo, Politecnica delle Marche Facoltà di Ingegneria, le aziende Tre Elle srl di Fermo e Steca spa di Monte Urano (FM).
Con l’ente di formazione Digital Smart srl di Fano, ente capofila del secondo progetto finanziato dalla Regione, ci sono Poliarte – Politecnico delle arti srl Ancona, E.N.D.O. – F.A.P. Ente Nazionale Don Orione Fano, CONFAPI PESARO URBINO e inoltre sono interessate le aziende S2 spa di Fermignano, Benelli Armi di Urbino, Gambini Meccanica di Pesaro e Semar srl di Pesaro.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net