giovedì, Dicembre 2, 2021
Home > Sport in Pillole > Una brutta Samb perde 3-1 a Vastogirardi

Una brutta Samb perde 3-1 a Vastogirardi

Una brutta Samb perde 3-1 a Vastogirardi

di Marco De Berardinis

A segno nel primo tempo Guida, doppietta per lui e da Ferri Marini, nella ripresa chiude la gara Alagia. In serata esonerato il tecnico Donati

Una brutta Samb esce sconfitta dal rettangolo verde di Vastogirardi contro i gialloblu di mister Vassalli con un netto 3-1 e rimane al terz’ultimo posto in classifica con appena quattro punti, abbandonando, almeno per il momento, sogni di risalita. Silenzio stampa a fine gara dei rossoblu e posizione del tecnico in bilico, in tarda serata arrivava il comunicato della società dell’esonero di Donati.

Contro i gialloblu, il tecnico friulano confermava per otto undicesimi la formazione che aveva battuto domenica scorsa il Fano, nello specifico Lisi sostituiva Amato a centrocampo, mentre Ferri Marini e Svarups prendevano il posto rispettivamente di Ferretti e Mendicino in attacco. Dall’altra parte il tecnico Vassalli, che sostituiva lo squalificato Prosperi, confermava in toto la formazione che aveva battuto a domicilio il Tolentino, confermato anche il 4-3-3.

I molisani partono subito forte e al 10’ passano in vantaggio con Guida che, con un tiro dal limite, sorprende Knoflach. I gialloblu insistono e al 17’ vanno vicini al raddoppio con Alagia che, con un tiro dal limite, sfiora la traversa. Due minuti più tardi i padroni di casa si guadagnano un rigore con Alagia che entrato in area e viene messo giù da Knoflach, penalty decretato dall’arbitro e trasformato da Guida che spiazza il portiere rossoblu.

Sotto di due reti i rossoblu si gettano in avanti alla ricerca del goal e al minuto 22 Ferri Marini si procura un rigore per essere stato atterrato in area da Ruggieri, batte lo stesso attaccante rivierasco che insacca per l’1-2 spiazzando Di Stasio. I rossoblu insistono e al 36’ lo stesso Ferri Marini con una rasoiata dal limite sfiora il palo, mentre il Vastogirardi agisce di rimessa e proprio in un’azione di contropiede i molisani vanno vicini al tris con Secondo che, solo davanti a Knoflach, spedisce sul fondo.

Nella ripresa i rossoblu partono subito forte e al 9’ un gran colpo di testa di Ferri Marini costringe al prodigioso intervento Di Stasio, tre minuti più tardi è Di Domenicantonio, sempre di testa, a costringere al grande intervento l’estremo difensore molisano. Al 14’ il Vastogirardi chiude la gara, Alagia dalla sinistra viene innescato da un lungo lancio della difesa, entra in area e tutto solo davanti a Knoflach, conclude con un tocco morbido alle spalle dell’estremo difensore rossoblu per il 3-1.

Al 17’, sempre in contropiede, il Vastogirardi va vicino al clamoroso poker, Guida, entrato in area, rientra sul destro e conclude in porta ma Knoflach con un grande intervento respinge in angolo. I rossoblu si fanno vedere dalle parti di Di Stasio con il nuovo entrato Ferretti che, al 27’ ben innescato da Peroni, da favorevole posizione, conclude alto.

Nonostante la gran mole di gioco sviluppata, i rossoblu non riescono più ad impensierire l’estremo difensore locale e, dopo sei minuti di recupero, termina il match sul risultato di 3-1 in favore dei molisani.

Questo il tabellino della gara Vastogirardi – Sambenedettese: 3 – 1

VASTOGIRARDI (4-3-3): Di Stasio; Montuori, Stranieri, Guadalupi, Ruggieri; Secondo (73’ Donatelli), Minchillo (77’ Mingiano), Acunzo; Hametaj (77’ Semeraro), Guida (90’ Salatino), Alagia (86’ Capone). A disp.: Carriero, Mazzeo, Irace, Cola. All. Emanuele Vassalli

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Knoflach; Alboni, Varga, Cipolletta, Lorenzoni; Amoruso, Angiulli ©, Lisi (70’ Pieroni); Ferri Marini (80’ Travaglini), Svarups (55’ Ferretti), Di Domenicantonio (68’ De Sena). A disp.: Bruno, Lulli, Zgrablic, Isacco, Amato. All. Massimo Donati

ARBITRO: Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro. Giudici di linea: F. Cozza/L. S. Mascali

NOTE: Cielo poco nuvoloso, temperatura 15° C. circa, terreno di gioco in ottime condizioni. Vastogirardi in completo giallo, Samb con casacca rossoblu e pantaloncini blu. Presenti 300 spettatori, di cui una cinquantina provenienti da San Benedetto.

MARCATORI: 10’ e 20’ su r. Guida (V.), 22’ Ferri Marini (S.), 59’ Alagia (V.)

AMMONITI: 20’ Knoflach (S.), 22’ Ruggieri (V.), 53’ Alagia (V.), 59’ Ahmetaj (V.), 83’ Guida (V.), 87’ Cipolletta (S.)

ESPULSI:

ANGOLI: 2 – 5

RECUPERO: 1’ 1° T. – 6’ 2° T.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net