mercoledì, Dicembre 1, 2021
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Santo Rosario di mercoledì 17 novembre alle 18 su TV 2000: in diretta da Lourdes

Anticipazioni per il Santo Rosario di mercoledì 17 novembre alle 18 su TV 2000: in diretta da Lourdes

lourdes

Anticipazioni per il Santo Rosario di mercoledì 17 novembre alle 18 su TV 2000: in diretta da Lourdes

Il Rosario da Lourdes: in diretta alle 18 e in replica solo per ...

Mercoledì pomeriggio 17 novembre alle 18 ed in replica alle 20 su TV 2000 andrà in onda l’appuntamento quotidiano con la preghiera e la recita del Santo Rosario da Lourdes.

Un nuovo momento di preghiera, nel luogo delle apparizioni, per chiedere alla Vergine di Lourdes, sull’insegnamento di Santa Bernadette, di intercedere per noi presso il Figlio suo. Dalla grotta di Massabielle a Lourdes, in diretta. Una email e un numero di telefono sono a disposizione per raccogliere intenzioni di preghiera, commenti, testimonianze. Una proposta pensata per condividere da casa un intenso momento di preghiera in comunione con i fedeli a Lourdes. 

Prosegue così l’impegno di TV 2000 nel seguire le celebrazioni officiate in questo periodo così difficile durante l’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia di coronavirus in atto per l’avvio della Fase 3 della normativa necessaria per salvare il sistema economico del Paese e di tutta l’Europa.

La trasmissione televisiva del Santo Rosario, in replica alle ore 20 vuole avvicinare i sacramenti ai fedeli, consentendo a tutti di partecipare alla celebrazione, ed affiancandosi alle cerimonie liturgiche che sono riprese nelle parrocchie di tutta Italia pur con le misure di sicurezza tuttora necessarie.

Il Santuario di Nostra Signora di Lourdes è un complesso religioso di Lourdes, all’interno del quale viene venerata Nostra Signora di Lourdes, che sarebbe apparsa nella grotta di Massabielle a Bernadette Soubirous nel 1858: è il terzo santuario cristiano al mondo per numero di pellegrini all’anno, dopo la basilica di San Pietro in Vaticano e la basilica di Nostra Signora di Guadalupe[1].

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net