lunedì, Novembre 29, 2021
Home > Anticipazioni TV > Il film d’autore stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 19 novembre 2021 

Il film d’autore stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 19 novembre 2021 

scommessa con la morte

Il film d’autore stasera in TV: “Scommessa con la morte” venerdì 19 novembre 2021 alle 21:15 su Italia 2 (Canale 66)  

TheDeadPool.jpg

Scommessa con la morte (The Dead Pool) è un film del 1988 diretto da Buddy Van Horn, quinto e ultimo episodio della serie dell’ispettore Harry Callaghan.

Il film è tratto dall’omonimo romanzo fantasy, il primo della saga Shadowhunters, in lingua originale nota con il titolo The Mortal Instruments, ideata da Cassandra Clare e ambientata a New York.

Clary Fray è un’adolescente newyorkese che, in un locale, assiste ad un omicidio che solo lei sembra in grado di poter vedere. Più tardi, scopre che la madre è stata rapita da un misterioso uomo chiamato Valentine, che è alla ricerca della cosiddetta Coppa Mortale. Catapultata quindi in un mondo di cui ignorava l’esistenza, in cui demoni, stregoni, vampiri, licantropi, fate e altre creature leggendarie sono realtà, si affida agli Shadowhunters Jace, Alec, Isabelle e Nephilim che le persone normali non possono vedere, per iniziare un viaggio alla ricerca della madre e alla scoperta di quell’universo di cui anche lei sembra far parte. Dopo aver scoperto verità nascoste sul suo passato e sui suoi antenati, si renderà conto di avere anche lei dei poteri. Grazie alle sue doti, riesce a trovare la Coppa che era stata nascosta dalla madre in un tarocco che raffigurava proprio una coppa, per poi vedersi tradita e costretta a rinunciare ad essa. Nel mezzo di una battaglia tra forze che a fatica riesce a capire, continuerà quindi la sua corsa contro il tempo per salvare la madre, prima che sia troppo tardi.

Il progetto per la trasposizione cinematografica della saga letteraria Shadowhunters (The Mortal Instruments) venne annunciato per la prima volta nell’ottobre 2009[1], per poi essere confermato un anno più tardi, quando alle case già titolari dei diritti Unique Features e Constantin Film, si unì la Screen Gems, sussidiaria della Sony Pictures Entertainment, per finanziare il film e poi distribuirlo nelle sale[2].

La scrittura della sceneggiatura venne affidata a Jessica Postigo[2]. Tuttavia, nella seconda metà del 2011, mentre erano già stati ingaggiati due dei protagonisti del film, quando venne mostrata a Cassandra Clare, autrice dei libri e consulente per la produzione del film, quest’ultima espresse un parere nettamente negativo[3]. Secondo la Claire, la sceneggiatura si discostava troppo dal romanzo, quindi venne ingaggiata I. Marlene King, già autrice dell’adattamento televisivo Pretty Little Liars, per una riscrittura completa[3]. Ciò provocò uno slittamento dei lavori di diversi mesi: originariamente l’uscita del film era stata prevista nel corso dell’anno 2012[3]. Nel febbraio 2012, inoltre, la Screen Gems, aveva annunciato l’intenzione di tirarsi fuori dal progetto[4], per poi tornare pienamente coinvolta un mese più tardi, quando fu ingaggiato il regista Harald Zwart e venne fissata la data di inizio delle riprese per la seguente estate[5].

Regia di Harald Zwart

Con: Lily CollinsJamie Campbell Bower e Robert Sheehan

Fonte: WIKIPEDIA