lunedì, Dicembre 6, 2021
Home > Mondo > La Nato avverte: “La Russia potrebbe lanciare offensiva in Ucraina”

La Nato avverte: “La Russia potrebbe lanciare offensiva in Ucraina”

la nato

La Nato avverte: “La Russia potrebbe lanciare offensiva in Ucraina”

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha messo in guardia Mosca contro “qualsiasi ulteriore provocazione o azione aggressiva” a seguito degli avvertimenti dei funzionari statunitensi secondo cui la Russia potrebbe prepararsi a lanciare un’offensiva invernale in Ucraina .

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelenskiy, ha dichiarato la scorsa settimana che la Russia ha ammassato quasi 100.000 soldati vicino al confine con l’Ucraina.

“Abbiamo visto grandi e insolite concentrazioni di forze russe vicino ai confini dell’Ucraina”, ha detto Stoltenberg lunedì. “La Nato rimane vigile … Qualsiasi ulteriore provocazione o azione aggressiva da parte della Russia sarebbe motivo di grave preoccupazione. Chiediamo alla Russia di essere trasparente sulle sue attività militari”.

Le dichiarazioni di Stoltenberg sono arrivate durante un incontro con il ministro degli esteri ucraino, Dmytro Kuleba, presso la sede della Nato a Bruxelles, dove i due hanno discusso “della situazione della sicurezza in Ucraina e nei dintorni”.

“Dobbiamo essere lucidi”, ha detto Stoltenberg. “Dobbiamo essere realistici riguardo alle sfide che dobbiamo affrontare. E quello che vediamo è un significativo, grande accumulo militare russo”.

Le immagini satellitari e i video caricati sui social media hanno mostrato carri armati, artiglieria e missili balistici a corto raggio in movimento nelle regioni al confine di Ucraina e Bielorussia dalla fine del mese scorso.

Mentre Stoltenberg ha affermato di non voler speculare sulle intenzioni del presidente russo, Vladimir Putin, ha definito la situazione “pericolosa”.

Gli analisti hanno notato che una precedente offensiva russa in Ucraina contro la città di Debaltseve nel 2015 è stata lanciata anche in inverno, quando le temperature più basse rendono più facile il trasporto di armature e altre armi pesanti.

Il primo ministro britannico Boris Johnson ha sostenuto lunedì che l’Occidente potrebbe presto dover smettere di fare affidamento sul petrolio e sul gas russi se vuole opporsi all’aggressione verso l’Ucraina.

In un avvertimento ai paesi europei che dipendono in particolare dal gas russo, il primo ministro ha segnalato di ritenere che Putin potrebbe essere serio nel limitare le forniture dai gasdotti che attraversano l’ Europa orientale se l’Occidente segnalasse la sua intenzione di difendere l’Ucraina.

“Spero che il mondo intero possa ora vedere chiaramente chi vuole veramente la pace e chi sta concentrando quasi 100.000 soldati al nostro confine”, ha detto Zelenskiy in un discorso la scorsa settimana.

La Russia nel frattempo ha negato di avere in programma di lanciare operazioni offensive contro l’Ucraina.

I movimenti militari russi arrivano mentre le tensioni aumentano sulla crisi migratoria al confine della Bielorussia con l’Unione europea. La Bielorussia ha avvertito che qualsiasi conflitto potrebbe attirare la Russia poiché i due paesi sono alleati e difendono congiuntamente i confini del paese con la Nato.

Mosca la scorsa settimana ha anche inviato bombardieri e paracadutisti con capacità nucleare in missioni di addestramento ai confini occidentali della Bielorussia con la Polonia e la Lituania mentre Mosca e Minsk hanno tenuto esercitazioni congiunte.

Anche il ministro degli Esteri lituano, Gabrielius Landsbergis, ha suggerito che il Cremlino potrebbe usare la crisi del confine con la Bielorussia come cortina fumogena per preparare un attacco.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net