giovedì, Gennaio 20, 2022
Home > Anticipazioni TV > “Mi Manda Rai Tre” del 5 dicembre alle 9 su Rai 3: la carenza dei medici di base

“Mi Manda Rai Tre” del 5 dicembre alle 9 su Rai 3: la carenza dei medici di base

mi manda rai tre

Anticipazioni per “Mi Manda Rai Tre” del 5 dicembre alle 9 su Rai 3: la carenza dei medici di base e i cassonetti gialli per gli abiti usati

(none)

Conduce Federico Ruffo su Rai 3

Mentre si cerca di capire l’impatto della variante Omicron del Coronavirus, in Italia prosegue la campagna vaccinale con la terza dose, ma c’è anche chi decide di non vaccinarsi: Mi Manda RaiTre, in onda domenica 5 dicembre dalle 9 su Rai3, prosegue l’inchiesta sulle ripercussioni di questa scelta, soprattutto quando coloro che non si vaccinano, o si vaccinano in ritardo, sono medici di base difficili da sostituire con altri colleghi. Il rischio è di creare enormi disagi e lasciare pazienti senza assistenza anche per lunghi periodi.

Presenti in tutte le città, ma funzionano davvero? I cassonetti gialli servono a smaltire abiti che non si usano più e che dovrebbero arrivare alle persone più indigenti: il viaggio di Mi Manda RaiTre parte da Lucca, per indagare pratiche più o meno positive nella gestione dei rifiuti tessili; si tratta, infatti, di un comparto su cui si allunga anche la mano della criminalità organizzata.

Lo Spazio consumi in questa puntata sarà dedicato ai consigli per acquisti natalizi in sicurezza.

Tra gli ospiti di Federico Ruffo: Andrea Costa, sottosegretario di Stato alla Salute; Silverio Scotti, segretario nazionale FIMMG- Federazione italiana medici medicina generale; Stefania Salmaso, epidemiologa; Enzo Bianco, presidente del Consiglio nazionale ANCI –Associazione nazionale comuni italiani; Pietro Luppi, consulente della Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti; Andrea Fluttero, presidente UNIRAU- Unione imprese raccolta riuso e riciclo abbigliamento usato; Karin Bolin, presidente Humana; Massimiliano Dona, Unione nazionale consumatori.

Mi manda Raitre (inizialmente Mi manda Lubrano) è una trasmissione televisiva di inchiesta e di denuncia. Trasmessa su Rai 3, dal 1990 al 2010 e poi tra marzo e novembre del 2011 come appuntamento settimanale in prima serata, dal 2012 ha assunto la forma di programma quotidiano nella fascia mattutina, mentre dal 2016 va in onda dal lunedì al venerdì alle 10:00 e il giovedì anche alle 21:15.

Dal 13 gennaio 2018 al 12 giugno 2021 va in onda anche il sabato mattina, dalle 9:40 alle 11:00, con un nuovo appuntamento dal titolo Mi manda Raitre in +. Dall’11 settembre 2021 va in onda il sabato e la domenica mattina, dalle 9:00 alle 10:20.