martedì, Gennaio 25, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film biografico stasera in TV: “Marilyn” lunedì 13 dicembre 2021

Il film biografico stasera in TV: “Marilyn” lunedì 13 dicembre 2021

marilyn

Il film biografico stasera in TV: “Marilyn” lunedì 13 dicembre 2021 alle 21.15 su Cielo (Canale 26)

My Week with Marilyn.JPG

Marilyn (My Week with Marilyn) è un film del 2011 diretto da Simon Curtis. Il film racconta la settimana che la Monroe trascorse in Gran Bretagna per le riprese del film e dei momenti trascorsi in compagnia di Clark, dopo che suo marito, Arthur Miller, lasciò il Paese. Interpretato da Michelle WilliamsKenneth BranaghEddie RedmayneDominic CooperJulia OrmondJudi Dench ed Emma Watson, il film è tratto dal soggetto Il principe, la ballerina e io, pubblicato nel 1995 da Colin Clark, basato sui suoi diari scritti nel 1957 quando era assistente per il film Il principe e la ballerina, interpretato da Marilyn Monroe e Laurence Olivier.

Nell’estate del 1956, Colin Clark lavora come assistente sul set inglese del film Il principe e la ballerina, che vede protagonisti Laurence Olivier e Marilyn Monroe, che è anche in luna di miele con il suo nuovo marito, il commediografo Arthur Miller.

Quando Miller lascia l’Inghilterra, Clark fa da cicerone alla Monroe mostrandole la vita londinese e, trascorrendo una settimana insieme, si innamora di lei, permettendo all’attrice di scappare dalla routine di Hollywood e dalle pressioni del lavoro.

Marilyn Monroe (/ˈmæɹɪlɪn mənˈɹoʊ/), pseudonimo di Norma Jeane Mortenson Baker (Los Angeles1º giugno 1926[2] – Los Angeles5 agosto 1962), è stata un’attricecantantemodella e produttrice cinematografica statunitense, tra le più celebri attrici della storia del cinema.

Dopo aver trascorso gran parte della sua infanzia in case-famiglia, Marilyn cominciò a lavorare come modella, prima di firmare il suo primo contratto cinematografico nel 1946; dopo alcune parti minori, film come Giungla d’asfalto e Eva contro Eva, entrambi del 1950, furono i suoi primi successi di pubblico. Negli anni successivi, le sue interpretazioni in Niagara e Gli uomini preferiscono le bionde vennero apprezzate dalla critica e le valsero un Henrietta Award ai Golden Globe 1954. La definitiva consacrazione internazionale avvenne poi con le pellicole Come sposare un milionarioQuando la moglie è in vacanzaFermata d’autobus e A qualcuno piace caldo, per la quale vinse un Golden Globe per la migliore attrice in un film commedia o musicale nel 1959.[3]

Nel 1999, Monroe è stata inserita dall’American Film Institute al sesto posto nella lista delle più grandi star femminili di tutti i tempi e tra le 100 donne più attraenti di tutti i tempi.[4] Fra i successi come cantante vi sono My Heart Belongs to Daddy di Cole Porter,[5] Bye Bye Baby e Diamonds Are a Girl’s Best Friend, inserite in Gli uomini preferiscono le bionde, e I Wanna Be Loved by You, cantata in A qualcuno piace caldo. Per il suo fascino e la sua sensualità venne inoltre ritratta in numerose foto di pubblicità e di riviste, diventando un simbolo fuori da ogni tempo e, secondo Marlene Dietrich, la prima vera sex symbol.[6] Negli anni e nei decenni successivi alla sua morte, la Monroe è stata spesso citata come vera e propria icona della cultura pop.[7]

Le circostanze della sua prematura morte, dovuta a un’overdose di barbiturici, sono state oggetto di numerose congetture, sebbene il suo decesso sia ufficialmente classificato come “probabile suicidio“.[8] La successiva sparizione di tracce e documenti dalla casa dell’attrice, dove sembra fosse stato anche Bob Kennedy la sera della morte, nonché innumerevoli omissioni e varie incongruenze nelle dichiarazioni dei testimoni e nel referto autoptico, hanno dato adito a molteplici dubbi sugli eventi di quella notte. Tra le varie versioni formulate, una ipotizza la complicità dei Kennedy, che vedevano nella Monroe, che si era detta pronta a dichiarare pubblicamente le loro relazioni con lei, una minaccia per la loro carriera politica.[9]

Regia di Simon Curtis

Con: Michelle WilliamsKenneth BranaghEddie RedmayneDominic CooperJulia OrmondJudi Dench ed Emma Watson

Fonte: WIKIPEDIA