giovedì, Gennaio 27, 2022
Home > Abruzzo > Chieti, anziano uccide la moglie e si costituisce ai carabinieri

Chieti, anziano uccide la moglie e si costituisce ai carabinieri

gaeta

Chieti, anziano uccide la moglie e si costituisce ai carabinieri

CHIETI – Non riusciva più a sostenere la situazione con la moglie che soffriva di una particolare patologia e, al culmine di una lite degenerata, l’ha uccisa e ha gettato il cadavere dal ponte sul fiume Osento dopo averlo avvolto in un telo. Si è quindi costituito ai carabinieri. La donna aveva 72 anni. L’anziano, 74 anni, residente a Casalbordino, in provincia di Chieti, avrebbe poi motivato il drammatico gesto. Da quanto è stato possibile apprendere, la moglie avrebbe spesso dichiarato di sentire le voci dei propri genitori, morti da tempo e l’anziano non sarebbe più riuscito a reggere la situazione causata dalla malattia della donna. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Sul posto gli operatori sanitari del 118, intervenuti anche con l’eliambulanza, ed i Vigili del fuoco. Purtroppo per la donna non c’è stato nulla da fare. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica di Vasto. Notizia in aggiornamento.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net