mercoledì, Gennaio 19, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film consigliato in seconda serata in TV: “Piccola Lady” mercoledì 5 gennaio 2022

Il film consigliato in seconda serata in TV: “Piccola Lady” mercoledì 5 gennaio 2022

piccola lady

Il film consigliato in seconda serata in TV: “Jurassic Park” mercoledì 5 gennaio 2022 alle 23.40 su Rai 1

(none)

La piccola lady è un film TV austriaco del 2012 . Il film per famiglie è un adattamento letterario del libro per bambini The Little Lord di Frances Hodgson Burnett , pubblicato nel 1886 . La prima trasmissione è stata il 12 dicembre 2012 vedi ORF [1] e il 16 dicembre 2012 vedi ZDF .

Emily Ernest, una ragazza di strada di 9 anni, vive con la sua giovane madre vedova a New York alla fine del XIX secolo. Preferisce trascorrere il suo tempo nel negozio dell’ex cantante lirica Dolores Hobbs, che continua a finire nei guai per aver difeso i diritti delle donne. Un giorno Emily scopre di essere l’unica erede rimasta della contessa von Liebenfels zu Arlingen. La vecchia signora aveva due figli. Mentre il maggiore morì, il padre di Emily, il figlio minore, fu cacciato perché non era propriamente sposato. Morì poi anche negli USA, dove era emigrato con la moglie e la figlia. Tuttavia, poiché la contessa ora vuole organizzare il suo successore ed Emily è ora l’unica erede conosciuta, invia l’avvocato di famiglia Moritz von Havenegg a New York per portare Emily in Austria .

Lì dovrebbe essere educata per essere una degna aristocratica dopo il suo arrivo per poter essere introdotto in una società migliore. Per fare questo si separa dalla madre, perché la contessa non vuole vuole vederla e di certo non accoglierla in casa. Lei accetta questo e rimane nella guest house, poiché il sostentamento di Emily può essere assicurato solo attraverso la sua educazione come contessa. Si rifiuta anche di accettare denaro e finanzia la sua vita cucendo.

Nel castello della contessa, l’allegra ragazza incontra uno strano mondo pieno di assenza di emozioni e convenzioni congelate. Ma le rigide regole non scoraggiano il piccolo newyorkese. Rimane so com’è e con il suo fascino sincero e il suo senso di giustizia riesce a incantare la vecchia contessa, così da rompere anche alcune convenzioni tradizionali. Per il suo compleanno, la ragazza desidera rivedere sua madre. Quando la contessa si rifiutò di farlo nonostante la sua precedente promessa, quella notte corse da sua madre. La madre suggerisce di tornare a New York, ma Emily rifiuta, poiché non vuole lasciare sola la nonna, e così torna al castello. Quando la contessa lo seppe, perdonò i genitori di Emily e il ritratto di suo figlio è cresciutoAncestral Gallery e fa visita alla madre nella guest house per invitarla all’immektiven ballo introduttivo per Emily.

La contessa apre questo ballo con Emily e sua madre, ma poi appare Malvina Farelli, un’impostora americana che afferma che il suo presunto figlio Alfred è l’erede legal e che lei è la vedova del figlio maggiore della contessa. La contessa sviene dopo un infarto e non si riprende del tutto.

La vecchia amica di Emily, Dolores, viene a saperlo dalla stampa, ma conosce l’imbroglione dalla sua vita precedente a teatro. Si reca in Europa per esporre la trama. All’epoca faceva parte della truppa anche il cameriere della contessa, che indicò al suo vecchio amico la possibilità a buon mercato di barare.

Ad un certo punto la contessa accetta le affermazioni dell’ingannatore, benchè Herr von Havenegg sospetti una falsificazione del certificato di matrimonio. Emiliy non pensa che sia una cosa negativa e consegna la sua stanza ad Alfred, che era solo un gioco di prestigio. A Malvina viene affidata la gestione della casa e immediatamente licenzia il signor von Havenegg, che può solo organizzare la partenza di Emiliy e di sua madre. Ma poi la contessa ci pensa e ferma la partenza. Non vuole accettare la linea di successione data e affermare Emily come erede. Per evitare ciò, il cameriere avvelena la zuppa, ma viene osservato da Alfred. Questo problema l’omicidio, allo stesso tempo Dolores arriva al castello e identifica i truffatori.

Alfred è autorizzato a rimanere al castello come ringraziamento, la contessa incontra il suo amore d’infanzia, il professore, e la madre di Emily e Herr von Havenegg si avvicinano.

L’adattamento cinematografico differisce in numerosi dettagli dalla letteratura:

  • So, tra i protagonisti, non solo la “piccola signora” nel ruolo principale sostituisce il piccolo lord dell’originale, ma anche l’amica adulta Mrs. Hobbs l’omonima bottegaia e una contessa austriaca il conte inglese del romanzo
  • il vero padre del figlio dell’ingannatore non aiuta – come nell’originale – a chiarire la trama, ma è un complice
  • il presunto figlio dell’ingannatore e rival per l’eredità non è realmente il figlio dell’ingannatore; Dopo che la trama è stata scoperta, rimane nella casa della contessa mentre aiuta a risolverlo
  • l’armonia tra la signora e la nonna emerge dopo un grande litigio e non graduale
  • “The Little Lady” contiene numerose allusioni al movimento delle prime donne
  • il truffatore ha preso il controllo del castello mentre la nonna era ancora in vita a causa della sua malattia
  • la contessa vuole cambiare la successione legal in favore del figlio dell’ingannatore presentando una petizione all’imperatore, al che l’ingannatore e il suo complice cercano di avvelenarla
  • la parte europea della trama è stata spostata dall’Inghilterra all’Austria-Ungheria , la parte americano-americana si svolge nell’ambiente degli emigrati di lingua tedesca

Una delle location del film era il castello di Grafenegg nella Bassa Austria.

Mercoledì 5 gennaio Rai1 trasmetterà, in seconda serata alle 23.40, il film “Piccola Lady“ di Gernot Roll con Christiane Hörbiger, Veronica Ferres, Stefania Rocca, Christiane Filangieri. Sul finire del XIX secolo, la piccola Emily vive felice con la madre vedova in un quartiere operaio di New York, quando un distinto gentiluomo giunto dall’Europa le comunica di essere nipote ed unica erede della ricca contessa von Liebenfels e che, come tale, deve essere portata in Europa per una corretta educazione. Giunta al cospetto della nonna, Emily si troverà di fronte una donna fredda, che incute timore a chiunque la circondi. Tuttavia la bambina, con la sua contagiosa allegria, sarà in grado di aprirle il cuore…