sabato, Gennaio 29, 2022
Home > Anticipazioni TV > Anticipazioni per il Grande Teatro di “Möbius”in TV del 9 gennaio alle 15.45 su Rai 5: dal Romaeuropa Festival 2021

Anticipazioni per il Grande Teatro di “Möbius”in TV del 9 gennaio alle 15.45 su Rai 5: dal Romaeuropa Festival 2021

mobius

Anticipazioni per il Grande Teatro di “Möbius”in TV del 9 gennaio alle 15.45 su Rai 5: quando la natura diventa “acrobatica” dal Romaeuropa Festival 2021

(none)

I movimenti degli stormi di rondini, dei banchi di pesci e quelli del mutare della natura: un moto perpetuo che ha ispirato la folta compagnia di acrobati XY, tra le più acclamate in Francia e nel mondo, per dare vita a “Möbius”, in onda in prima visione domenica 9 gennaio alle 15.45 su Rai5.

Con la complicità di Rachid Ourandame, 19 performer in scena inscrivono la pratica del “portès acrobatico” all’interno di una coreografia vorticosa, fatta di bagliori improvvisi e voli spericolati, di nubi e torri di corpi e del loro vertiginoso disfarsi.

Al crocevia tra danza e acrobazia, sogno e gravità, l’inaugurazione della trentaseiesima edizione del Romaeuropa Festival 2021 è una festa, un salto nell vuoto dove la forza e la fragilità della condizione umana si sovrappongono al fascino misterioso e imperscrutabile dei rituali della natura. Produzione: Cie XY

Lo spettacolo è stato registrato alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica nel settembre 2021 nell’ambito di Romaeuropa Festival 2021, con la regia televisiva di Marco Odetto.

Il Romaeuropa Festival è una manifestazione di arte, performance artdanza contemporaneateatro contemporaneomusica contemporanea e cinema che si svolge a Roma.

Il festival nasce nel 1986 ad opera della Associazione degli Amici di Villa Medici, divenuta nel 1990 la Fondazione Romaeuropa,[1]

Enti a sostegno

Unione europeaPresidenza della Repubblica ItalianaPresidenza del Consiglio dei ministriMinistero degli Affari EsteriRegione LazioProvincia di RomaComune di RomaCamera di Commercio di Roma.[1]

Partner

Informal European Theatre Meeting, Italiafestival – Agis, Reseau Varèse, Reseau Temps d’Image, arte, European Foundation Center, European Festival Association.