martedì, Gennaio 25, 2022
Home > Italia > Liliana Resinovich morta per scompenso cardiaco acuto: il giallo non si scioglie

Liliana Resinovich morta per scompenso cardiaco acuto: il giallo non si scioglie

Liliana Resinovich

Liliana Resinovich morta per scompenso cardiaco acuto: il giallo non si scioglie

Liliana Resinovich è morta per “scompenso cardiaco acuto” e non sono stati rilevati “traumi da mano altrui atti a giustificare il decesso”.

L’autopsia sul corpo di Liliana Resinovich non ha sciolto il giallo sulle cause del decesso e, cosa più importante, non ha stabilito se si sia trattato di omicidio o suicidio. Quello che è certo è che la donna è morta per soffocamento, precisamente per “scompenso cardiaco acuto”, Questo quanto dichiarato nel comunicato del Procuratore Antonio De Nicolo, ma sul suo corpo non sono stati rilevati “traumi da mano altrui atti a giustificare il decesso”.

Per poter avere ulteriori elementi d’analisi, sarà necessario ora attendere l’esito degli esami tossicologici. Il reato ipotizzato resta quindi sequestro di persona a carico di ignoti.

Il corpo di Liliana Resinovich è stato rinvenuto a Trieste lo scorso 5 gennaio in un’area boschiva nei pressi dell’ex Ospedale psichiatrico di San Giovanni. A riconoscerlo — ieri mattina — è stato in Questura il marito Sebastiano Visintin, attraverso delle foto della salma fornite dagli inquirenti.

“Avrei voluto farle una carezza, ma avevo solo le foto. Ho riconosciuto Lilly, il suo orologio rosa che le avevo regalato, anche il suo giubbotto”, ha dichiarato Visitin, a Ore 14 su Raidue. “Non ho visto traumi – ha proseguito – l’ho trovata senza espressione. La polizia mi ha chiesto che farmaci usava. Ma non ne prendeva, solo io per il cuore”.

E ancora: “Devo capire cosa è successo: se qualcuno ha fatto qualcosa o se lei ha ritenuto opportuno andarsene… Non escludo il suicidio. Nelle foto l’ho vista serena. Mi hanno solo chiesto se è lei: la cosa più brutta della mia vita. Non ho pace, il mio corpo si ribella, trema, non mi lascia riposare, ma devo dire “basta, non c’è più”.

La Notizia.net è un quotidiano di informazione libera, imparziale ed indipendente che la nostra Redazione scrive senza condizionamenti di alcun tipo perché editore della testata è la Associazione culturale “La Nuova Italia” che opera senza fini di lucro con l’unico obiettivo della promozione della nostra Nazione, sostenuta dall’attenzione con cui ci seguono i nostri affezionati lettori che ringraziamo di cuore per la loro vicinanza. La Notizia.net è il giornale online con notizie di attualità, cronaca, politica, bellezza, salute, cultura e sport. Il direttore della testata giornalistica è Lucia Mosca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright La-Notizia.net