giovedì, Maggio 19, 2022
Home > Anticipazioni TV > Il film sulla Shoah stasera in TV: “Lezioni di persiano” mercoledì 26 gennaio 2022

Il film sulla Shoah stasera in TV: “Lezioni di persiano” mercoledì 26 gennaio 2022

lezioni di persiano

Il film sulla Shoah stasera in TV: “Lezioni di persiano” mercoledì 26 gennaio 2022 alle 21:20 su Rai 1

(none)

Lezioni di persiano (Persian Lessons) è un film del 2019 per la regia di Vadim Perelman con l’interpretazione di Nahuel Pérez Biscayart, Lars Eidinger e Jonas Nay.

Catturato dai nazisti, Gilles riesce a salvarsi da un’esecuzione spacciandosi per persiano grazie ad un libro che possiede, appena scambiato con un altro ebreo con un panino.

Il giovane viene quindi mandato in un campo di prigionia, dove viene preso sotto protezione da un ufficiale tedesco che vuole imparare il persiano per potersi trasferire a Teheran dopo la guerra.

Comincerà per lui una difficile lotta per la sopravvivenza, in cui cercherà di convincere i suoi carcerieri di stargli insegnando la lingua, utilizzando parole in realtà inventate.

Regia di Vadim Perelman

Con Nahuel Pérez Biscayart, Lars Eidinger e Jonas Nay

Fonte: WIKIPEDIA

Per celebrare il Giorno della Memoria, Rai1 propone, in prima visione, il film di Vadim Perelman, “Lezioni di persiano”, in onda mercoledì 26 gennaio alle 21.25.

È il 1942. Gilles, un ebreo belga, viene arrestato, e, per scampare a un’esecuzione sommaria, mente spacciandosi per persiano grazie a un libro in farsi in suo possesso.

Per una strana casualità si troverà a insegnare tale lingua – che lui non conosce affatto – al direttore del campo nazista Koch che, una volta terminata la guerra, sogna di aprire un ristorante in Iran. Così per sopravvivere Gilles si vede costretto a inventare una lingua fatta di parole e suoni senza senso.

L’insolito rapporto tra lui e il direttore, però, finirà col suscitare le gelosie dei prigionieri e delle SS, e per Gilles mantenere il segreto diventerà sempre più difficile.

Il film, ispirato a una storia vera, è interpretato da Nahuel Pérez Biscayart, Lars Eidinger, Jonas Nay, Leonie Benesch